• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Roma-Real Madrid, la vigilia: probabili formazioni e dove vederla in tv

Roma-Real Madrid, la vigilia: probabili formazioni e dove vederla in tv

La squadra di Spalletti sfida i 'Blancos' allenati da Zidane: in palio l'Europa


Luciano Spalletti ©Getty Images
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

16/02/2016 10:45

CHAMPIONS LEAGUE ROMA-REAL MADRID LE PROBABILI FORMAZIONI E DOVE VEDERLA IN TV / ROMA - E' la vigilia di Roma-Real Madrid, è la vigilia della partita più importante della stagione in casa giallorossa. Domani, mercoledì 17 febbraio 2016, alle 20.45 allo 'Stadio Olimpico', la squadra agli ordini di Luciano Spalletti incontrerà i 'Blancos' allenati da Zinedine Zidane nella gara d'andata degli ottavi di finale di Champions League. Calciomercato.it vi fornirà la diretta testuale della partita. Alla vigilia di Roma-Real, ecco le probabili formazioni e dove vedere la partita di Champions in tv in Italia.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ROMA-REAL MADRID

Luciano Spalletti è stato chiaro nel corso di un'intervista ad 'As': "Ogni allenatore adatta le sue idee ai calciatori che ha a disposizione" - ha dichiarato l'allenatore giallorosso al quotidiano spagnolo a poche ore dalla partita - "Nella mia 'prima' Roma arrivai a quella soluzione, il 4-2-3-0, in cui lo 0 poteva essere in ogni parte del campo. Era un giocatore fenomenale, era Francesco Totti. Se la Roma giocherà col centravanti e con la difesa a 3 o a 4 contro il Real Madrid? Ciò che conta è l'idea di gioco".

L'allenatore di Certaldo sta studiando la formazione migliore da mettere contro al Real Madrid, anche alla luce delle ultime news Roma sugli infortunati 'eccellenti': il recupero in extremis di Daniele De Rossi consentirà al tecnico di poter contare nuovamente sulla difesa a 3, col numero 16 giallorosso al centro tra Manolas e Rüdiger. Filtra ottimismo, a Trigoria, anche in merito all'impiego dal primo minuto contro il Real Madrid, di Mohamed Salah, uscito acciaccato dalla partita contro il Carpi per un fastidio alla coscia sinistra. E' ballottaggio a 3 sulla corsia di sinistra: Lucas Digne, reduce dal gol realizzato nell'ultima partita di campionato, è leggermente favorito su Zukanovic ed El Shaarawy come 'quinto' di centrocampo. In mezzo al campo, l'esperienza di Seydou Keita potrebbe giocare a suo favore nel duello per una maglia da titolare con Vainqueur.

Ieri, il maliano Keita ha dichiarato a 'Roma Radio': "Quella contro il Real Madrid è una partita importante. Io li ho sfidati diverse volte in Spagna e, per fortuna, le cose sono sempre andate abbastanza bene (ride, n.d.r.). Bisogna crederci, avere fiducia. E' difficile, ma non impossibile. Nessuno è imbattibile. E' un momento molto positivo per la società, per la squadra e soprattutto per i tifosi. Quando le cose vanno bene, è facile sistemare le piccole cose per andare avanti".

In attacco, oltre al già citato Salah, spazio a Edin Dzeko, anche lui galvanizzato dalla rete messa a segno contro il Carpi proprio su assist del compagno di reparto egiziano.

In casa Real Madrid pesano le assenze di Gareth Bale e Pepe, mentre Marcelo è stato convocato da Zinedine Zidane e, pertanto, si candida per una maglia da titolare.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ROMA-REAL MADRID:

ROMA (3-4-2-1): Szczesny; Manolas, De Rossi, Rüdiger; Florenzi, Pjanic, Keita, Digne; Nainggolan, Salah; Dzeko. All.: Spalletti.

REAL MADRID (4-3-3): Navas; Danilo, Varane, Ramos, Marcelo; Kroos, Isco, Modric; Cristiano Ronaldo, Benzema, Rodriguez. All: Zidane.

ARBITRO: Kravolec (Repubblica Ceca)

 

CHAMPIONS LEAGUE, ROMA-REAL MADRID: DOVE VEDERLA IN TV

Salvo cambiamenti dell'ultimissima ora, la sfida di Champions League tra Roma e Real Madrid non verrà trasmessa in diretta in chiaro sulle reti 'Mediaset'. Gli appassionati di calcio potranno vedere la partita sui canali 'Premium'. La decisione di 'Mediaset' di trasmettere in chiaro la partita tra Paris Saint-Germain e Chelsea di oggi e non Roma-Real Madrid di domani ha generato un inevitabile malcontento all'interno della tifoseria giallorossa. Destino simile per i tifosi della Juventus, che la prossima settimana non potranno seguire in chiaro in diretta la suggestiva sfida europea contro il Bayern Monaco.

L'incontro di domani sera tra Roma e Real Madrid verrà trasmesso anche in chiaro dall'emittente televisiva svizzera 'RSI-La2', visibile in alcune zone del Nord Italia.




Commenta con Facebook