• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, Fiorentina-Inter 2-1: Babacar in pieno recupero, Sousa fa sua la sfida per il 3° posto

Serie A, Fiorentina-Inter 2-1: Babacar in pieno recupero, Sousa fa sua la sfida per il 3° posto

Al 'Franchi' i 'viola' battono i nerazzurri in rimonta e scavalcano la Roma


Khouma Babacar © Getty Images
Martin Sartorio (Twitter: @SartorioMartin)

14/02/2016 22:44

SERIE A FIORENTINA INTER BORJA VALERO BABACAR CHAMPIONS LEAGUE/ FIRENZE - La Fiorentina fa sua sfida per il terzo posto. Al 'Franchi' la squadra di Sousa ha battuto i nerazzurri in pieno recupero grazie ad una rete di Babacar.

A passare in vantaggio erano stati gli uomini di Roberto Mancini con Brozovic. Il centrocampista croato era stato bravo a battere Tatarusanu da due passi dopo il servizio perfetto di Palacio, imbeccato in profondità da Kondogbia. Nel corso del primo tempo tra i protagonisti anche Handanovic che in ben tre circostanze aveva detto no agli attacchi viola. L'1 a 1 arriva nella ripresa, al 60', con Borja Valero. Lo spagnolo approfitta di un servizio di Ilicic per trafiggere il portiere nerazzurro con un preciso colpo di testa. In pieno recupero, dopo l'espulsione di Telles per doppia ammonizione, la Fiorentina trova, infine, i tre punti grazie al gol di Babacar. Allo scadere la partita si accende più del dovuto, costringendo l'arbitro a mostrare il cartellino rosso anche a Zarate e Kondogbia. Con questo risultato i 'viola' si riprendono il terzo posto, scavalcando la Roma. I nerazzurri, invece, sono adesso quinti.

 

Fiorentina-Inter 2-1

26' Brozovic (I), 60' Borja Valero, 91' Babacar

 

CLASSIFICA: Juventus 57 punti, Napoli 56, Fiorentina 49, Roma 47, Inter 45, Milan 43, Lazio 36, Sassuolo 35, Empoli 34, Bologna 33, Torino 31, Chievo 31, Atalanta 29, Udinese 27, Palermo 26, Genoa 25, Sampdoria 25, Frosinone 22, Carpi 19, Verona 15.




Commenta con Facebook