• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI UDINESE-BOLOGNA

PAGELLE E TABELLINO DI UDINESE-BOLOGNA

Il primo gol in trasferta di Destro fa volare il Bologna, Zapata sbaglia un gol clamoroso


Destro © Getty Images
Davide Ritacco

14/02/2016 16:59

ECCO LE PAGELLE DI UDINESE-BOLOGNA

 

UDINESE

Karnezis 6 – Le azioni più pericolose arrivano dal piede di Destro che lo supera a dieci minuti dalla fine. Attento in tutta la partita è anche fortunato sul tiro deviato da Danilo sul palo.  

Heurtaux 5,5 – Non una gara precisa e attenta. Si fa spesso sorprendere e non riesce a chiudere su Destro.

Danilo 5,5 – Per tutta la partita gioca bene su Destro e proprio quando sembrava ormai innocuo l’attaccante italiano segna il gol vittoria.

Felipe 6 – Colpisce un palo nel finale che poteva valere il pareggio. Grande rammarico perché la prestazione era stata buona.

Edenilson 6 – Bella sfida contro Morleo sulla sua corsia di competenza. Arriva bene sul fondo ma non fa male.  

Kuzmanovic 6,5 – Il palo colpito conferma che gli inserimenti alle spalle della difesa del Bologna sono un valore aggiunto per l’Udinese, cala nella ripresa. Dal 64’ Bruno Fernandes 5,5 – Colantuono pensava di poter sfruttare meglio la sua velocità ma in realtà si vede molto poco.

Lodi 6 – Il regista è poco ispirato ed il film non viene benissimo. Spesso in affanno a tenere i ritmi, le qualità sono indiscutibili ma deve essere sempre dentro la partita.

Halfredsson 5,5 – Nella sua prima da titolare ci mette un po’ prima di prendere pieno possesso della partita e gestisce bene il primo tempo male la ripresa.  

Armero 6 – Un’altra maglia da titolare, un altro gol sfiorato allo stesso modo di quello fatto col Milan.   

Thereau 5,5 – Ha un paio di buone occasione ma o tentenna troppo o è impreciso. Colantuono non è troppo soddisfatto dei suoi movimenti e lo richiama in panchina. Dal 77’ Di Natale 6 – Ritorna in campo e segna anche...peccato fosse in fuorigioco.  

Matos 5,5 – Poco cercato, prova qualche giocata delle sue ma non tira mai in porta. Dal 58’ Zapata 5 – Il bomber colombiano non riesce a rendersi pericoloso e sbaglia un gol clamoroso.  

All. Colantuono 5,5 – Arriva una sconfitta dopo una piccola striscia positiva con il pareggio di San Siro contro il Milan. Deve rinunciare a Badu e crolla contro un Bologna che se l’è giocata a viso aperto come la sua Udinese. Serve maggiore concentrazione, fortuna e precisione.  

 

BOLOGNA

Da Costa 6,5 – La parata alla mezz’ora sul colpo di testa di Kuzmanovic è straordinaria e salva il risultato. Fortunato sul palo colpito da Felipe.   

Mbaye 6 – Sfiora il gol con un colpo di tacco delizioso su azione da corner. Bene la spinta sulla sinistra e partita di spessore.

Gastaldello 6 – Concede molto poco a tutti gli attaccanti dell’Udinese. Se la cava bene anche contro il possente Zapata e l’agile Di Natale.

Maietta 6 – Combatte bene e sfrutta nel migliore dei modi l’occasione concessa da Donadoni viste le tante assenze.

Morleo 6 – Bene sulla sinistra con una spinta continua. Bella sfida nella sfida con Edenilson.

Donsah 6 – Ha avuto una grande occasione nel primo tempo per portare in vantaggio il Bologna ma l’ha sprecata. Il gioiello rossoblu ha comunque giocato una buona gara. Dal 75’ Floccari 6 – Con il suo ingresso in campo Donadoni fa capire di volersela giocare e vincerla, in qualche modo dà il suo contributo.  

Diawara 6 – Non male nemmeno lui ma gli manca più coraggio nel passaggio verticale.

Taider 6 – Attentissimo e tanta corsa. I suoi ripiegamenti sono fondamentali per Donadoni ma si vede meno in avanti con scarsi inserimenti.  

Mounier 5,5 – Colpisce un palo grazie ad un deviazione di Danilo ma l’impressione è che se non girano lui o Giaccherini, il Bologna fatica. Dal 55’ Rizzo 5,5 – Meno tecnica più quantità e corsa sulla corsia di destra anche per limitare Armero ma limita il Bologna.    

Destro 7 – Nel secondo tempo non si era mai visto ma è stato l’attaccante più pimpante del match, cerca diverse volte la conclusione e centra il suo primo gol in trasferta che chiude il match. Dal 84’ Brighi s.v.

Giaccherini 6 – Un po’ in ombra rispetto alle ultime uscite ma è comunque prezioso nelle transazioni offensive nel ribaltare l’azione.   

All. Donadoni 6,5 – Dà un segnale forte, mettendo in campo Floccari, proprio per dimostrare di volerla vincere questa partita. La classe di Destro poi fa il resto. Il suo Bologna continua a far sognare e salire in classifica.

 

Arbitro: Russo 6 – Discreta direzione di gara. Non deve decidere su episodi troppi complicati e lui lascia molto correre. Il primo giallo arriva al 69’ per un fallo di Gastaldello. Il capitano del Bologna paga per tutti il crescere del nervosismo in campo.  

 

TABELLINO

UDINESE-BOLOGNA  0-1

Udinese (3-5-2): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Felipe; Edenilson, Kuzmanovic (dal 64’ Bruno Fernandes), Lodi, Halfredsson, Armero; Thereau, Matos (dal 58’ Zapata). A disp.: Meret, Romo, Piris, Coppolaro, Balic, Widmer, Adnan, Guilherme, Perica, Di Natale. All.: Colantuono.

Bologna (4-3-3): Da Costa; Mbaye, Gastaldello, Maietta, Morleo; Donsah, Diawara, Taider; Mounier (dal 55’ Rizzo), Destro (dal 84’ Brighi), Giaccherini. A disp.: Stojanovic, Sarr, Ferrari, Zuniga, Masina, Constant, Oikonomou, Crisetig, Brienza. All.: Donadoni.

Arbitro: Russo di Nola

Marcatori: 79’ Destro (B)

Ammoniti: 69’ Gastaldello (B)

Espulsi: -




Commenta con Facebook