• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Telles: "Felipe Melo tra i migliori, puntiamo allo scudetto"

Inter, Telles: "Felipe Melo tra i migliori, puntiamo allo scudetto"

Il terzino brasiliano commenta il momento interista


Alex Telles ©Getty Images
Mario D'Amiano (Twitter @mariodamiano93)

12/02/2016 16:01

INTER ALEX TELLES FELIPE MELO SYLVINHO / MILANO - Alex Telles commenta la sua prima parte di stagione con la maglia dell'Inter. Arrivato nel calciomercato estivo dal Galatasaray, il terzino brasiliano è entrato stabilmente negli schemi di Roberto Mancini. Fino ad ora ha collezionato molte prestazioni positive. Telles ha rivelato a 'ESPN' l'importanza di Sylvinho per il suo trasferimento ai nerazzurri: "Lui è stato decisivo affinché io accettassi questa nuova esperienza all’Inter. È una persona davvero speciale per me, ha giocato nel mio stesso ruolo e dopo ogni allenamento si ferma sempre per darmi tanti consigli, posso imparare tanto da uno come lui".

FELIPE MELO - Tra i calciatori più discussi in questo periodo negativo nerazzurro c'è sicuramente Felipe Melo. Il centrocampista è sotto attacco per il suo modo di giocare talvolta troppo aggressivo e poco lucido: spesso le sue espulsioni sono costate caro alla squadra nerazzurra. Telles, che lo conosce già da anni, lo descrive in questo modo: "Mi ha sempre aiutato dentro e fuori dal campo fin dai tempi del Galatasaray. E' una persona importantissima, mi dice dove devo migliorare ed è sempre molto disponibile con me. Sono sicuro che sia uno dei migliori centrocampisti del mondo".

OBIETTIVO STAGIONALE - Date le difficoltà delle ultime settimane, dalle ultime news Inter si capisce come l'obiettivo dei nerazzurri sia diventato solamente il terzo posto. Con Juventus e Napoli che si involano verso un duello rusticano fino al termine della stagione, agli interisti non resta che sperare in un piazzamento per i preliminari di Champions. Da conquistare, tuttavia, in un altro duello con la Fiorentina. Alex Telles, però, non è affatto dello stesso avviso: "Noi siamo l’Inter, abbiamo l’obbligo di puntare allo scudetto - afferma con sicurezza il terzino classe '92 - Se dovessimo pensare a qualcosa di diverso dal titolo non saremmo degni della storia e della grandezza di questo club".

 




Commenta con Facebook