• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Juventus-Napoli, ESCLUSIVO Fusi: "Punto su Pogba e Allan. Ecco il mio pronostico"

Juventus-Napoli, ESCLUSIVO Fusi: "Punto su Pogba e Allan. Ecco il mio pronostico"

Il doppio ex della sfida intervistato, in esclusiva, da Calciomercato.it


Pogba e Allan © Getty Images
ESCLUSIVO
Alessio Lento (@lentuzzo)

13/02/2016 10:31

JUVENTUS-NAPOLI ESCLUSIVO FUSI SCUDETTO SARRI ALLEGRI ALLAN POGBA / ROMA - Ci siamo, mancano davvero poche ore al match più atteso della settimana e non solo. Alle 20.45 allo 'Juventus Stadium' per le news serie A scenderanno in campo la Juventus di Massimiliano Allegri e il Napoli di Maurizio Sarri, le due squadre padrone del campionato che si contenderanno lo scudetto fino alla fine. "Sarà un partita bella perché sono due squadre che giocano a calcio - le parole di Luca Fusi, doppio ex della sfida, in esclusiva a Calciomercato.it - Però, allo stesso tempo, nessuna delle due vorrà perdere per mantenere inalterate le possibilità di vincere lo scudetto. Sarà un match molto tattico, solo una vittoria del Napoli può cambiare gli equilibri e nessuno vorrà concedere all'altra occasioni importanti".

ALLEGRI E SARRI - Se dalla Juventus ci si aspettava una ripresa dopo l'inizio di stagione complicato, sul Napoli di Sarri aleggiava qualche perplessità. Spazzata prontamente via dal tecnico toscano: "E' la vera sorpresa, la rivelazione della stagione grazie a Mister Sarri che ha portato entusiamo e voglia di fare calcio - spiega Fusi, campione d'Italia con i campani nella stagione 1989/1990, ai nostri microfoni - Ha conquistato il popolo napoletano, sembra di essere tornati ai tempi di Ottavio Bianchi che, arrivato senza grandi clamori, riuscì a conquistare tutti e a vincere il campionato". Discorso diverso, dicevamo, per quanto riguarda i piemontesi: "E' la solita grande squadra che ha avuto un inizio difficile, perché quando vinci sempre non è facile avere gli stessi stimoli - il parere dell'ex calciatore che vinse lo scudetto in bianconero nella stagione 1994/1995 - Quando, però, il campionato è entrato nella fase più importante, la Juventus ha dimostrato tutto il suo valore grazie ad un allenatore equilibrato dentro e fuori dal campo come Allegri".

NON SOLO DYBALA E HIGUAIN - Sarebbe troppo facile individuare nei due bomber gli uomini chiave del match, per cui abbiamo chiesto a Fusi chi altri potrà essere decisivo: "Per quanto riguarda la Juventus è altrettanto facile dire Pogba, perché sia dal punto di vista tecnico che fisico può risolvere la partita in ogni momento. Dalla parte del Napoli punto su Allan che ha dato equilibrio a tutta la squadra. La sua prestazione può essere determinante perché le partite si decidono a centrocampo". Infine, ecco il pronostico del doppio ex: "Credo che verrà fuori un pareggio con gol. Vedremo una partita spettacolare,  ma nel momento decisivo si accontenteranno di non perdere".




Commenta con Facebook