• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Frosinone > Empoli-Frosinone, Stellone: "Dobbiamo avere più fame di loro. Tornare sul mercato..."

Empoli-Frosinone, Stellone: "Dobbiamo avere più fame di loro. Tornare sul mercato..."

Il tecnico gialloblu: "Siamo a posto così, domani ho tutti a disposizione"


Roberto Stellone (Calciomercato.it)
dall'inviato Silvio Frantellizzi (@SilFrantellizzi)

12/02/2016 11:35

EMPOLI FROSINONE CONFERENZA STAMPA STELLONE SERIE A/ FROSINONE - Il tecnico del Frosinone Roberto Stellone, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di campionato che vedrà i gialloblu impegnati in casa dell'Empoli. "Il Frosinone troverà di fronte una squadra rilassata? L'Empoli sta facendo un campionato fantastico, addirittura meglio della scorsa stagione. Giocano bene, sono propositivi e cercano di imporsi sia in casa che in trasferta. Sicuramente giocheranno con la mente sgombra perché gli mancano pochi punti per ottenere il loro obiettivo"

FAME - "Tra le due squadre, i punti servono più a noi che a loro: per questo dovremo avere la voglia di fare risultato e deve essere superiore a quella che avranno loro di migliorare la classifica. Dobbiamo essere più affamati di loro, giocando anche male, perché quest'anno troppe volte siamo stati belli ma non abbiamo portato punti a casa. Sappiamo che l'Empoli ha dei punti deboli e dobbiamo cercare di sfruttarli a nostro favore".

MERCATO - "Se il Frosinone può tornare sul mercato per riempire la casella vuota nella lista dei 25? Siamo a posto, stiamo bene così. Siamo coperti un tutti i ruoli, già domani un giocatore deve andare in tribuna, figuriamoci se ne arrivasse un altro".

IL MODULO - "Modulo? Giocheremo ancora con il 4-3-3. Finalmente ho tutti i giocatori a disposizione, purtroppo se da una parte è una cosa positiva, dall'altra mi costringe a fare anche delle scelte dolorose". 

LOTTA ALLA SALVEZZA - "Fino a qualche domenica fa avevamo otto punti di distacco dalla quart'ultima, adesso ne abbiamo cinque. In questo momento la classifica dice che davanti a noi c'è la Sampdoria, quindi ora dobbiamo rubacchiare punti a loro, magari fra qualche domenica potrebbe esserci il Palermo o l'Udinese".

GUCHER - "Non c'è alcun caso Gucher, io vedo tutti i giocatori allenarsi in settimana e in base a quello, scelgo chi andrà in campo la domenica. Se stanno bene sia Gucher che Gori, possono giocare entrambi nel 4-3-3? Sì, Gori può giocare anche da mezzala".

CRITICHE - "Le parole di Ciofani a difesa di Crivello? A volte fanno male le critiche non costruttive. In questo momento siamo uniti, il messaggio di Daniel è quello di essere uniti anche tra squadra e ambiente".




Commenta con Facebook