• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Calciomercato Serie A, da Hernanes al 'solito' Luiz Adriano: nuove sirene dalla Cina?

Calciomercato Serie A, da Hernanes al 'solito' Luiz Adriano: nuove sirene dalla Cina?

I possibili obiettivi dei ricchi club cinesi. Lì il mercato chiude il 26 febbraio


Luiz Adriano © Getty Images

08/02/2016 10:50

CALCIOMERCATO SERIE A I POSSIBILI NUOVI OBIETTIVI DALLA CINA / ROMA - Il calciomercato Serie A invernale si è concluso ufficialmente lunedì 1 febbraio alle ore 23, ma altrove la campagna trasferimenti è ancora aperta. Come in Cina, dove il mercato chiude il prossimo 26 febbraio, anche se c'è tempo per presentare la lista per la Champions asiatica fino al 13 e quindi i principali club cercheranno di chiudure in fretta eventuali acquisti. E dopo i colpi 'italiani' Gervinho e Guarin, i club cinesi stanno proseguendo in questi giorni a far 'spesa' nel 'supermarket' Europa con Ramires, Jackson Martinez, Alex Texeira, acquistato dallo Jiangsu Suning e Lavezzi, a un passo dallo Shanghai Shenua e corteggiato anche dal Guangzhou.

In Italia sono diversi i nomi 'eccellenti' che potrebbero entrare nelle mire dei club cinesi, tra presente e futuro. Nella Juventus, Hernanes sta faticando più del previsto a prendere in mano le redini del centrocampo di Allegri. In casa Inter, Felipe Melo sta perdendo punti nell'indice di gradimento di Mancini, al contrario di Rodrigo Palacio che continua ad avere la fiducia del mister. Anche per lui, però, potrebbero suonare presto le sirene cinesi. Seydou Keita è sceso in campo con la fascia da capitano, ieri, in occasione di Roma-Samp, ma potrebbe decidere di concludere la carriera in Cina (si tratterebbe di un ritorno). Chi in Cina è già volato (e poi tornato in fretta e furia) è Luiz Adriano del Milan, a un passo dallo Jiangsu Suning a gennaio. Luiz Adriano ha spiegato in esclusiva a Calciomercato.it: "Non è vero che ho chiesto più soldi". Infine, sirene cinesi anche per una vecchia conoscenza del campionato italiano: Lukas Podolski, attualmente al Galatasaray.

S.D.




Commenta con Facebook