• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fantacalcio > Fantacalcio, ventiquattresima giornata: i consigli della redazione

Fantacalcio, ventiquattresima giornata: i consigli della redazione

Tutti i protagonisti del prossimo turno di campionato valutati partita per partita


Stephan El Shaarawy ©Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

05/02/2016 15:40

FANTACALCIO SERIE A VENTIQUATTRESIMA GIORNATA CONSIGLI REDAZIONE / ROMA - Neanche il tempo di archiviare il turno infrasettimanale che la Serie A torna subito in campo. Il ventiquattresimo turno sarà aperto sabato alle 18 da Bologna-Fiorentina a cui farà seguito Genoa-Lazio alle 20.45. Domenica alle 12.30 Verona-Inter mentre alle 15 sono in programma cinque gare: Frosinone-Juventus, Milan-Udinese, Napoli-Carpi, Sassuolo-Palermo e Torino-Chievo. Alle 18 Atalanta-Empoli, alle 20.45 Roma-Sampdoria. 

Calciomercato.it vi propone i consigli per il Fantacalcio della ventiquattresima giornata della Serie A 2015/2016, con tutti i protagonisti analizzati partita per partita.

 

BOLOGNA-FIORENTINA sabato ore 18

CHI SCHIERARE: Giaccherini e Destro, col Frosinone si è sentita la loro assenza. Ilicic e Borja Valero, battete il ferro finché è caldo.
CHI EVITARE: Maietta offre poche garanzie. Roncaglia: non benissimo.
CHI PUO' STUPIRE: Brienza, qualità e bonus in canna. Zarate: il gol col Carpi come biglietto da visita.


GENOA-LAZIO sabato ore 20.45

CHI SCHIERARE: Ansaldi e Pavoletti, ottimo periodo. Keita e Milinkovic-Savic: gioventù al potere.
CHI EVITARE: Dzemaili, lasciategli un turno di riposo. Djordjevic: finora davvero male. 
CHI PUO' STUPIRE: Cerci sente aria di derby. Felipe Anderson: ha qualità per fare bene.


VERONA-INTER domenica ore 12.30

CHI SCHIERARE: Toni e Pazzini, Del Neri conta su di loro. Icardi ed Eder, gol e concretezza.
CHI EVITARE: Moras, partita molto difficile. Felipe Melo: guardate altrove.
CHI PUO' STUPIRE: Ionita, con qualche inserimento dei suoi. Ljajic: corrente alternata. 


FROSINONE-JUVENTUS domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Dionisi e Daniel Ciofani, se sarà gol passerà dai loro piedi. Morata e Dybala, cresce l'intesa.
CHI EVITARE: Leali, rischia di prendere tanti gol. Padoin: tanta volontà ma al fantacalcio serve poco.
CHI PUO' STUPIRE: Tonev, rapido e tecnico. Pogba: in trasferta ha colpito spesso.


MILAN-UDINESE domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Bonaventura e Bacca, punti di riferimento per Mihajlovic. Badu e Thereau: certezze per Colantuono.
CHI EVITARE: Montolivo, a centrocampo ci sarà traffico. Danilo: due espulsioni consecutive.
CHI PUO' STUPIRE: Niang e Kucka, crescita costante. Zapata: media gol impressionante.


NAPOLI-CARPI domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Higuain e Insigne, leader offensivi edl Napoli. Lasagna: proverà a tenere alto l'onore carpigiano. 
CHI EVITARE: nessun partenopeo è singolarmente da evitare, valutate le alternative. Belec: sarà un pomeriggio difficile.
CHI PUO' STUPIRE: Callejon, ora che ha ripreso a segnare. Mbakogu, anche a gara in corso.


SASSUOLO-PALERMO domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Missiroli e Berardi, Di Francesco chiede loro la svolta. Gilardino e Vazquez: pericoli numero uno.
CHI EVITARE: Pellegrini, ancora altalenante. Goldaniga: qualche ingenuità di troppo.
CHI PUO' STUPIRE: Trotta, possibile chance dal primo minuto. Quaison, imprevedibile. 


TORINO-CHIEVO domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Immobile e Belotti, imprescindibili per Ventura. Birsa e Castro: i pericoli arrivano da centrocampo.
CHI EVITARE: Avelar, c'è di meglio. Bizzarri, acciaccato e in ballottaggio con Seculin. 
CHI PUO' STUPIRE: Benassi, se in giornata. Inglese: tornerà al +3?


ATALANTA-EMPOLI domenica ore 18

CHI SCHIERARE: Gomez e Borriello, Reja punta su di loro. Pucciarelli e Saponara, eccellenza empolese.
CHI EVITARE: Masiello, anello debole della difesa. Camporese: Ariaudo morde il freno. 
CHI PUO' STUPIRE: Diamanti col suo sinistro. Maccarone, ma potrebbe patire le tante gare ravvicinate.


ROMA-SAMPDORIA domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: El Shaarawy e Perotti, nuovi acquisti funzionali. Soriano e Muriel: leader blucerchiati. 
CHI EVITARE: Keita e Vainqueur, poco utili fantacalcisticamente. Ranocchia: impatto da brivido. 
CHI PUO' STUPIRE: Salah, tornato al gol. Dodò, il modulo di Montella lo esalta.




Commenta con Facebook