• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, rendimento ritrovato: Alex adesso merita il rinnovo

Calciomercato Milan, rendimento ritrovato: Alex adesso merita il rinnovo

Il brasiliano ha un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno


Alex © Getty Images
Martin Sartorio (Twitter: @SartorioMartin)

03/02/2016 18:58

MILAN DIFESA ALEX FUTURO ZAPATA ROMAGNOLI/ ROMA - Dopo un avvio complicato, fatto da tanti cambi di modulo e di calciatori, il Milan di Sinisa Mihajlovic sembra aver trovato la giusta quadratura del cerchio. Nelle ultime partite la squadra del tecnico serbo sembra inoltre aver trovato una buona solidità difensiva. Dall'ottava giornata in poi - in seguito alla pesante sconfitta contro il Napoli - le cose sono cambiate. Il Milan ha abbandonato il modulo con il trequartista per passare prima al 4-3-3 e infine al 4-4-2. Nel reparto difensivo, che ha decisamente cambiato passo, le novità sono rappresentate soprattutto da Donnarumma, di cui si è parlato parecchio, ma anche da Alex. Mihajlovic, infatti, ha puntato sul brasiliano proprio da quando il Milan ha invertito la rotta. Prima il titolare al fianco di Romagnoli era stato, infatti, Zapata.

L'ex Psg ha dimostrato di essere il partner migliore dell'ex Roma e Sampdoria e la partita di domenica sera contro l'Inter ha mostrato quanto sia importante per il Milan avere in campo entrambi i centrali. Alex sembra essere ritornato il calciatore ammirato in passato nella Capitale francese e al Chelsea. Questo suo alto rendimento potrebbe spingere il Milan a rinnovargli il contratto, che andrà in scadenza a giugno. L'unica controindicazione è l'età che avanza. A giugno, infatti, saranno 34 anni. Un calciatore con la sua esperienza però può fare certamente comodo ad una squadra che vuole tornare grande. Il calciomercato Milan di giugno potrebbe quindi ripartire proprio da Alex.

 

ZAPATA-MEXES: RINNOVO DIFFICILE - Il possibile rinnovo di Alex allontana chiaramente da Milano Zapata e Mexes. Entrambi i centrali - come il brasiliano - vanno in scadenza di contratto a giugno e la sensazione è che nessuno dei duevestirò la maglia rossonera. Il calciomercato estivo prevederà quindi quasi certamente l'innesto di un altro centrale.




Commenta con Facebook