• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Calciomercato, ESCLUSIVO Bagni: "Della Roma i colpi migliori. Inter, serviva un centrocampista"

Calciomercato, ESCLUSIVO Bagni: "Della Roma i colpi migliori. Inter, serviva un centrocampista"

L'ex di Napoli e Bologna ha parlato ai nostri microfoni della sessione invernale appena conclusa


Giacomo Bonaventura © Getty Images
ESCLUSIVO
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

02/02/2016 17:17

CALCIOMERCATO ESCLUSIVO BAGNI ROMA INTER / ROMA - Non una grande sessione di trasferimenti quella che si è chiusa alle 23 di ieri: sono poche le operazioni che sono state messe a segno nel calciomercato Serie A e soprattutto le big non hanno piazzato grandi colpi, con qualche (rara) eccezione. 

Dei movimenti che si sono chiusi nella campagna acquisti e cessioni invernale ha parlato in esclusiva a Calciomercato.it l'ex centrocampista e dirigente Salvatore Bagni: "E' stata una sessione molto mosca - il suo esordio ai nostri microfoni -, soprattutto per le squadre di testa. Si è mossa molto la Roma che deve cercare di raggiungere il terzo posto. E' la squadra che ha fatto meglio, forse perché ne aveva più bisogno". 

Classifica alla mano, non avevano necessità di intervenire Juventus e Napoli, anche se per il 'guerriero' dagli azzurri qualcosa in più si poteva attendere: "I bianconeri hanno già una rosa solida, di qualità ed esperta. Per il Napoli si era parlato di altri elementi, poi forse non si è voluto cambiare gli equilibri di squadra. Sono arrivati calciatori per puntellare la rosa". 

Altra grande è l'Inter, che ha voluto puntare su Eder: "Se Icardi fosse stato in uno splendido momento di forma, non avrebbero toccato l'attacco - il commento dell'ex nerazzurro in esclusiva a Calciomercato.it -. Il centrocampo è il reparto che soffre di più. Ultimamente perdono anche palla davanti alla difesa perché provano a giocare, ma c'è poca qualità: così sta soffrendo anche la retroguardia che fino a poco tempo fa è stata perfetta. Sembrava che i dirigenti volessero inserire idee nel mezzo del campo e invece hanno puntato tutto su Banega a giugno, ma è fondamentale arrivare in Champions". 

Infine, ultima battuta sul Sassuolo che tra le 'piccole' è quella che ha piazzato i colpi più interessanti: "Parliamo di una società che sarà una realtà per i prossimi dieci anni: è un club solido che vanno ad inserire in rosa calciatori del nostro campionato seguendo una strategia che va avanti da tempo. Per i prossimi anni  - conclude Bagni - vedremo il Sassuolo sempre in queste posizioni di classifica". 




Commenta con Facebook