• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, fischi e applausi: lo strano caso di capitan Montolivo

Milan, fischi e applausi: lo strano caso di capitan Montolivo

Spesso contestato, altre volte determinante per l'equilibrio della squadra. La fiducia di Mihajlovic fa la differenza


Riccardo Montolivo ©Getty Images
Jonathan Terreni

02/02/2016 11:10

MILAN MONTOLIVO FIDUCIA MIHAJLOVIC / MILANO - Com'è strana l'aria attorno a Riccardo Montolivo. Il capitano rossonero convive ormai da tempo con questa situazione mista tra fischi e applausi. Spesso contestato dal pubblico che mugugna dopo un pallone sbagliato o uno stop mancato. Altre volte però strappa applausi per quella sua tenacia e quella voglia di metterci sempre il cuore, comunque vada. Intanto la cosa che più conta è che Mihajlovic in lui ha fiducia, gliela concede ad occhi chiusi e i risultati alla lunga sono positivi. Nel derby ha preso il centrocampo in mano, disegnando passaggi. In più riesce a fare la cosa più importante: dare equilibrio alla squadra. Non è un fulmine di guerra, non lo sarà mai. E' un leader silenzioso ed elegante fuori, non certo dentro lo spogliatoio. 




Commenta con Facebook