• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Calciomercato Sampdoria, Ferrero: "Ho cercato di prendere Aquilani e Arnautovic"

Calciomercato Sampdoria, Ferrero: "Ho cercato di prendere Aquilani e Arnautovic"

Il patron dei doriano parla anche delle cessioni di Zukanovic e Eder


Massimo Ferrero (Calciomercato.it)

01/02/2016 23:50

CALCIOMERCATO SAMPDORIA FERRERO AQUILANI ARNAUTOVIC / MILANO - Ilcalciomercato della Sampdoria si è chiuso senza botto finale. Non che il patron Massimo Ferrero non ci abbia provato però: "Su Aquilani c'è stato un grande fraintendimento. Il calciatore voleva venire da noi ma il presidente dello Sporting Lisbona ci ha ripensato all'ultimo e quindi l'affare non è andato in porto. Il ragazzo ci è rimasto molto male e anche noi. Comunque la vita continua", parole - rilasciate a 'corrieredellosport.it' - che confermano quanto anticipato dalla nostra redazione nel pomeriggio: la Sampdoria ha provato concretamente di riportare Aquilani in Italia.

ARNAUTOVIC - L'ex centrocampista di Roma e Fiorentina, però, non è stato l'unico calciatore che ha provato a portare sotto la Lanterna in queste ultime ore: "Un rammario? Non essere riuscito ad acquistare Arnautovic. E' un attaccante che mi è sempre piaciuto e me lo sarei preso, io lo volevo ma non se l'è sentita e siamo arrivati un po' troppo tardi. Quello poteva essere il mio colpo di scena. Ci ho provato ma non ci sono riuscito, peccato. Sala? Lo volevano in tanti perchè è forte ed è un giovane di grandi prospettive. L'investimento su di lui lo abbiamo fatto perchè è un giovane potenzialmente fortissimo".

SINERGIA MONTELLA - "Montella ci ha chiesto certi giocatori e noi abbiamo provato ad accontentarlo. - ha proseguito Ferrero - Personalmente ho fatto di tutto per potergli dare quello che lui chiedeva. Ogni mister ha il suo modulo e la sua visione di gioco e bisogna dare a Cesare quello che è di Cesare... La nostra priorità sono le motivazioni: vogliamo che alla Samp arrivino solo giocatori molto motivati. Soriano? Trattenerlo non è stato un sacrificio. Tutti lo vogliono perchè è fortissimo ma io me lo tengo stretto. Se partirà a giugno? Chi vivrà, vedrà". 

CESSIONI - In conclusione, Ferrero ha parlato anche delle uscite: "Se ho smobilitato la Sampdoria? Ma neanche per sogno! E' partito solo Eder. Il mio tecnico è contento, è rimasto soddisfatto. Le polemiche di Montella con gli arbitri? Io li amo, una svista può accadere, due sono un po' troppe. Comunque mando un bacio a tutti gli arbitri d'Italia che sono uomini e quindi possono sbagliare. Chi vince lo scudetto? Tifo per il Napoli anche se dico Juventus. Zukanovic? Mi sono privato di un grande calciatore. E poi la Roma lo ha pagato 'du spicci'».

D.G.




Commenta con Facebook