• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, bloccato Caprari: è un gennaio da 'linea verde'

Calciomercato Juventus, bloccato Caprari: è un gennaio da 'linea verde'

La società bianconera sta agendo con grande attenzione per il futuro


Gianluca Caprari ©Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

01/02/2016 15:35

CALCIOMERCATO JUVENTUS CAPRARI LAPADULA GANZ MANDRAGORA SENSI ROGERIO / TORINO - La Juventus viaggia spedita in campionato: dodicesima vittoria consecutiva conquistata ieri sul campo del Chievo (0-4 firmato da Morata, Alex Sandro e Pogba) e secondo posto blindato, in vista del big match contro il Napoli che è la squadra capolista. Anche il calciomercato Juventus viaggia di pari passo, ma con un occhio particolare al futuro. Giuseppe Marotta e Fabio Paratici non chiuderanno operazioni per l'immediato ma stanno lavorando sulla 'linea verde': investire sui giovani per avere in casa i potenziali campioni del domani. Nella giornata di oggi, come riporta 'Sky Sport', la Juventus ha trovato l'accordo con il Pescara per Gianluca Caprari, esterno offensivo classe '93 scuola Roma che dovrebbe arrivare a Torino a giugno, insieme al compagno di squadra Gianluca Lapadula.

GENNAIO 'VERDE' - Caprari e Lapadula sono solamente gli ultimi due nomi di una finestra di mercato incentrata sul futuro che si era aperta con l'acquisto di Rolando Mandragora, regista scuola Genoa classe '97 acquistato per 6 milioni di euro (più altri 6 di bonus) e lasciato in prestito al Pescara. Non solo loro: la Juventus ha agito in sinergia con il Sassuolo per mettere le mani sul talentino Stefano Sensi, lasciato in prestito al Cesena, come riportato in esclusiva da Calciomercato.it. L'intesa con il club neroverde ha funzionato anche per portare in Italia il giovane esterno brasiliano Rogerio. Altro colpo giovane: Simone Ganz, figlio di Maurizio ed attaccante del Como in scadenza di contratto.

OBIETTIVO RAICEVIC - Ma non è finita qui. La Juventus sta ingaggiando un vero e proprio duello con il Napoli (rivale per lo scudetto) per l'acquisto di Filip Raicevic, attaccante montenegrino classe '93 che gioca al Vicenza e che è una delle grandi sorprese stagionali con 10 reti nel campionato cadetto. Una strategia che ha un nome ben preciso: programmazione, per cercare di anticipare le avversarie. 




Commenta con Facebook