• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Collovati: "Dare colpe all'arbitro è paradossale, il Milan aveva più fame"

Inter, Collovati: "Dare colpe all'arbitro è paradossale, il Milan aveva più fame"

L'ex difensore: "Ci sono giocatori che hanno fatto bene per qualche mese ma sono un po' sopravvalutati, come Murillo"


Roberto Mancini ©Getty Images

01/02/2016 09:27

NEWS MILAN INTER COLLOVATI MANCINI / MILANO - Fulvio Collovati è intervenuto questa mattina a 'Radio Anch'io lo Sport' per parlare della sconfitta dell'Inter nel derby contro il Milan. "Prima la crisi dell'Inter era sottotraccia, ora il Milan l'ha resa pubblica. - le sue parole - Per me si tratta di un 3-0 che ha certificato come i rossoneri siano più squadra. Certi giocatori, come Kucka o Honda, hanno dimostrato di avere più fame. Poi ovvio che gli episodi sono importanti, se Icardi avesse segnato il rigore la partita avrebbe avuto un altro risvolto. Addossare la responsaiblità della sconfitta all'arbitro è paradossale. I problemi dell'Inter sono venuti fuori ieri in modo chiaro, ma credo che soprattutto sul mercato bisognava intervenire in modo diverso. Non in attacco, ma a centrocampo, dove ieri il Milan ha dominato. Poi certamente anche la difesa ha qualche problema, ci sono giocatori che hanno fatto bene per qualche mese ma sono un po' sopravvalutati, come Murillo".

M.D.F.




Commenta con Facebook