• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, infortunio Asamoah e Mandzukic: il comunicato UFFICIALE

Juventus, infortunio Asamoah e Mandzukic: il comunicato UFFICIALE

Doppia tegola per Allegri: l'attaccante dovrà restare fuori un mese, 2-3 settimane per il ghanese


Mario Mandzukic ©Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

29/01/2016 16:46

JUVENTUS ASAMOAH MANDUZKIC INFORTUNIO COMUNICATO / TORINO - Doppia tegola per Allegri: le news Juventus che arrivano dall'infermeria non sono buone per il tecnico bianconero che dovrà rinunciare per qualche settimana ad Asamoah e Mandzukic, entrambi infortunatosi durante la sfida di mercoledì contro l'Inter. 

Ecco il comunicato della Juventus: "In seguito ai problemi muscolari accusati durante la gara di Coppa Italia contro l'Inter, Asamoah e Mandzukic oggi sono stati sottoposti a esami strumentali che hanno dato i seguenti esiti: Asamoah ha riportato una lesione del bicipite femorale destro i cui tempi di recupero sono stimabili in due, tre settimane. Mandzukic ha riportato la lesione del gemello mediale sinistro. Occorreranno quattro settimane per il pieno recupero agonistico".

Una doppia tegola che si abbatte sull'allenatore bianconero che ora deve far fronte all'assenza di centrocampista e attaccante proprio quando sta per iniziare il periodo decisivo della stagione, con la Juventus chiamata ad un tour de force tra campionato, Champions League e ritorno della semifinale di coppa Italia. Difficile immaginare un ritorno sul calciomercato last minute, così calendario alla mano, Asamoah dovrebbe saltare sicuramente Chievo, Genoa, Frosinone e lo scontro al vertice con il Napoli (13 febbraio), mentre da valutare la sua presenza contro il Bologna e il Bayern nell'andata degli ottavi di finale di Champions League. 

Salterà quasi sicuramente la sfida contro la formazione tedesca Mario Mandzukic che, rispetto al suo compagno di squadra, dovrebbe restare fuori anche per il doppio confronto con l'Inter (28 febbraio campionato e 2-3 marzo coppa Italia). Insomma per Allegri non certo il modo migliore di affrontare il tour de force che deciderà le sorti della stagione della Juventus: un ciclo di ferro che i bianconeri dovranno affrontare senza la punta croata e senza il supporto del ghanese. Due frecce in meno nell'arco del tecnico toscano che vede restringersi le alternative proprio quando la squadra sarà chiamata allo sforzo maggiore. 




Commenta con Facebook