• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, El Shaarawy: "Ringrazio Sabatini e Spalletti. Importante la continuità. Ai tifosi dico..."

Roma, El Shaarawy: "Ringrazio Sabatini e Spalletti. Importante la continuità. Ai tifosi dico..."

Le parole dell'attaccante ex Milan al suo arrivo in giallorosso


Stephan El Shaarawy ©Getty Images

26/01/2016 20:55

CALCIOMERCATO EL SHAARAWY ROMA MILAN / ROMA - La Roma ha da poco annunciato l'arrivo in giallorosso di El Shaarawy. Ecco le prime parole dell'attaccante ex Milan che indosserà il numero 22: "La Roma rappresenta per me un nuovo inizio. - ha dichiarato a 'Roma Tv' - Sono venuto qui per dare una svolta alla mia carriera".

PRIMO GIORNO - "E' stato molto positivo. L'ambiente mi ha accolto benissimo e sono felice d'aver conosciuto i miei nuovi compagni".

TRATTATIVA - "Ho parlato con il direttore Sabatini, che ringrazio. Con lui di persona, e poi al telefono con Spalletti. Ho sentito molta fiducia, che spero di ripagare dando tutto me stesso sul campo".

SPALLETTI - "Mi ha chiesto se avevo voglia ed entusiasmo di giocare per la Roma. Io gli ho fatto sentire la mia determinazione. Sono qui per dimostrare tanto a me, all'allenatore e all'Italia".

NUOVO GRUPPO - "Ho parlato con Florenzi, che ho conosciuto in Nazionale. Gli ho chiesto dell'ambiente e mi ha detto che mi troverò bene qui".

RUOLO - "Preferisco giocare come esterno sinitro. Mi piace partire largo e accentrarmi. Posso ricoprire tutta la fascia e giocare all'occorrenza anche come seconda punta. L'importante è trovare continuità".

CARATTERISTICHE - "Tecnica e corsa associate, con progressione palla al piede. Sono qui per lavorare, con impegno e umiltà".

CHAMPIONS - "Con il Monaco non abbiamo superato il preliminare. Qui ci attendono due sfide difficili. Ora però voglio pensare al campionato e a fare punti".

NAZIONALE - "L'obiettivo è giocare l'Europeo. In Italia ho più visibilità. Per arrivare in Nazionale devo giocare con continuità nel club, e per riuscirci serve tanto impegno".

MESSAGGIO AI TIFOSI - "E' un momento delicato, ma la squadra ce la sta mettendo tutta. Sono appena arrivato e proverò a dare il massimo. Solo uniti otterremo grandi risultati".

L.I.




Commenta con Facebook