• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Coppa Italia > Alessandria-Milan, Rivera: "Spero nel 'miracolo' in Coppa Italia. Rossoneri? In Champions"

Alessandria-Milan, Rivera: "Spero nel 'miracolo' in Coppa Italia. Rossoneri? In Champions"

L'ex stella ha commentato la sfida in programma domani alle ore 21.00


Gianni Rivera ©Getty Images

25/01/2016 18:51

COPPA ITALIA ALESSANDRIA MILAN RIVERA / ROMA - La sfida di Coppa Italia tra Alessandria e Milan non può lasciare indifferente un grande ex come Gianni Rivera, che il mondo ha conosciuto con la maglia rossonera, ma che è cresciuto proprio nell'Alessandria. Ecco il suo commento: "E' una sfida che nessuno avrebbe di certo immaginato. - ha dichiarato a 'Uefa.com' - E' difficile che una squadra di Lega Pro riesca ad arrivare in fondo in Coppa Italia, ma l'Alessandria ha sfatato la tradizione".

EMOZIONI - "Provo di certo orgoglio. Prendo parte con piacere a questa semifinale, che indica come le squadre nelle quali ho militato si stanno muovendo nella giusta direzione. Alla fine vincerà chi giocherà meglio".

COPPA ITALIA - "Una sorpresa del genere fa di certo bene al torneo, dato che indica l'importanza concessa dai club ai vivai. Spero tutto questo possa portare le grandi società italiane a 'creare' i propri talenti in casa".

ALESSANDRIA - "Credo che, essendo arrivata fin qui, la squadra possa anche proseguire verso la finale. Ovvio che il difficile venga adesso, dovendo affrontare un club di alto livello come il Milan. Si potrebbe parlare di 'miracolo' se superasse anche questo ostacolo. Le novità non fanno mai male, dunque speriamo".

RICORDI - "Gli esordi con Alessandria e Milan restano momenti indimenticabili. Ero giovanissimo e quelle furono sensazioni meravigliose, che porterò dentro per sempre".

MILAN - "E' una buona squadra, anche se mancano fuoriclasse. Potrebbe anche riuscire a tornare in Europa, dando continuità alla crescita del gioco e dei risultati. Credo il ritorno di Balotelli possa essere importante".

DONNARUMMA - "Credo possa diventare un grande giocatore, continuando così per qualche anno. Non è semplice. Sono tanti i giovani che arrivano a grandi livelli, ma pocchisimi quelli che continuano l'ascesa".

FINALE - "Dico Alessandria, essendo la meno quotata. Inoltre sarebbe un risultato incredibile. In questo caso però vorrei vedere un Milan qualificato in Champions League".

L.I.




Commenta con Facebook