• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, De Laurentiis scatenato: "Dopo Grassi arriva un altro. E per luglio..."

Calciomercato Napoli, De Laurentiis scatenato: "Dopo Grassi arriva un altro. E per luglio..."

Il patron degli azzurri svela quali saranno le strategie future di mercato


Aurelio De Laurentiis ©Getty Images

25/01/2016 12:51

CALCIOMERCATO NAPOLI DE LAURENTIIS GRASSI / NAPOLI - Napoli scatenato sul calciomercato: tra qualche giorno sarà ufficiale l'arrivo di Grassi, ma non sarà l'ultimo acquisto di questa sessione. Parola del patron Aurelio De Laurentiis: "Spero di poter annunciare presto Grassi - ha dichiarato il patron a 'Radio Kiss Kiss Napoli' - e poi, come promesso, arriverà un secondo giocatore. Giuntoli e Chievelli stanno lavorando bene. Arriveranno due giocatori funzionali al nostro progetto. Speriamo di acquistare due giocatori. E poi chi vi ha detto che per l'estate non abbia già contrattualizzato un giocatore? Abbiamo fatto di tutto per raggiungere gli obiettivi fissati ma poi nelle trattative bisogna tener conto anche delle controparti e della volontà dei giocatori. Comunque due giocatori avevo promesso e due ne arriveranno". 

I primi sei mesi della gestione Sarri sono stati trionfali, nonostante un avvio non facile: "Dalla quarta partita di campionato in poi, il Napoli non si è mai fermato, nemmeno in Europa - ha proseguito il patron azzurro - Siamo caduti in Coppa Italia, ma è complicato lottare per un Triplete. Se vediamo i primi dieci risultati dell'attacco, il mio Napoli c'è stato quattro volte e quest'anno c'è il primo. Questa società lavora con diligenza e applicazione che sono sinonimi di grande amore verso la città e la squadra".

Poi una battuta sull'ultima vittoria ottenuta contro la Samp e sul prossimo impegno contro l'Empoli: "Quello di 'Marassi' è un successo molto importante. Facciamo massima attenzione ai toscani, sono giovani di grande livello (due di questi, come Zielinski e Barba, sono anche nel mirino degli azzurri, ndr). Giampaolo ha continuato quello che ha seminato Sarri e sarà una partita molto ostica. Non va presa sotto gamba ma con grande umiltà e concentrazione. Scudetto è un duello Napoli-Juve? Sono tante le squadre che possono competere fino alla fine. Questa non è una debolezza della Serie A perchè tutte le squadre si sono rafforzate".

Infine una riflessione sulle strategie di calciomercato Napoli portate avanti fin qui: "Grassi? Quando si dice che in questo mercato non ho portato un top player come promesso si dice una cosa sbagliata. Io ho detto ai miei collaboratori: questi sono i soldi a disposizione e bastano anche per un top player. Ma se le altre squadre a cui ci rivolgiamo, che sono top club, non vogliono vendere non possiamo farci niente. E poi se compriamo un top-player, gli facciamo far panchina in questo Napoli irresistibile? Oppure tiriamo fuori qualcuno di questi ragazzi che fanno così bene!? E' difficile tenere gli equilibri". 

D.G.




Commenta con Facebook