• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Carpi > Carpi, Ds Romairone: "Ritrovato il vecchio spirito. In attacco stiamo bene così"

Carpi, Ds Romairone: "Ritrovato il vecchio spirito. In attacco stiamo bene così"

Il dirigente degli emiliani fa il punto dopo il pari di 'San Siro' con l'Inter


Gioia Carpi ©Getty Images

25/01/2016 10:12

CARPI DS ROMAIRONE SERIE A / CARPI - Il direttore sportivo del Carpi, Giancarlo Romairone, ha parlato così a 'Radio Sportiva': "Siamo soddisfatti per questi due mesi dove sono cambiate tante cose. La prorietà ha deciso di adottare questa linea forte per riequlibrare un ambiente che si era un po' smarrito. E' solo una piccola tappa di un percorso perché dobbiamo arrivare ad aprile attaccati alla zona salvezza. Stiamo avendo continuità di risultati e di prestazioni nelle ultime dieci partite. Anche in Coppa Italia abbiamo fatto un grande percorso. Ieri siamo stati bravi a non disunirci e a crederci fino in fondo. Questo ci fortifica ma c'è ancora tanto da fare".

VECCHIO GRUPPO - "Abbiamo ritrovato la nostra mentalità umile e di sacrificio. Non ci sono altre strade per restare in Serie A. L'unica ricetta per fare calcio a Carpi è quella di stare uniti e dare tutto. Questo concetto l'avevamo un po' perso ma è la base del nostro lavoro. Il bello del calcio è che ci possono essere tanti modi di arrivare al risultato prefissato".

CASTORI BIS - "Non è stato semplice richiamare il vecchio corso. Va dato atto alla società. La linea del passato aveva dato tante soddisfazioni. Società, staff e squadra è un blocco unico". 

PRIMA PUNTA - "Problema prima punta? No. Daremo spazio a questi ragazzi che hanno fatto vedere grandi doti anche in Serie A. Non so se sarà sufficiente ma queste qualità al servizio della squadra possono darci soddisfazioni. Borriello? La società ha preso un posizione netta e chiara optando per dare risalto al gruppo e alla sua unità a discapito di giocatori più importanti e blasonati come lui. Ha offerte, molto dipenderà dalla sua volontà".




Commenta con Facebook