• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Sampdoria-Napoli, Sarri: "Abbiamo margini di miglioramento, amareggiato per le polemiche"

Sampdoria-Napoli, Sarri: "Abbiamo margini di miglioramento, amareggiato per le polemiche"

Il tecnico partenopeo analizza il match odierno


Maurizio Sarri © Getty Images

24/01/2016 17:37

SAMPDORIA NAPOLI SARRI / GENOVA - Al termine della vittoria del Napoli contro la Sampdoria, Maurizio Sarri ha analizzato il match ai microfoni di 'Premium Sport'. Queste le parole del tecnico partenopeo: "E' stata una vittoria meritata. Nel finale di primo tempo ci siamo abbassati troppo e abbiamo sprecato energie per fare bene le ripartenze. Avevamo la gara in mano e abbiamo commesso l'errore di essere meno cattivi sotto porta. Prima della gara avevamo detto che il rigorista era Higuian con alternativa Insigne: avranno parlato tra loro decidendo così".

I DUE CAMPIONI - Sarri appare molto soddisfatto dei miglioramenti di Hamsik e Higuain, migliori in campo anche oggi: "La soddisfazione per quanto riguarda Marek non sono tanto i gol, ma il fatto che ora è un centrocampista completo. Higuain - conclude il tecnico - sta diventando l'attaccante più forte al mondo, ha potenzialità per migliorare ancora".

LOTTA SCUDETTO - Inevitabile la domanda sul duello in vetta. Il Napoli macina vittorie e stasera proverà a tifare Roma nel big match con la Juve. Sarri commenta: "Quando le risorse economiche sono inferiori rispetto alle alte squadre bisogna lavorare a livello di organizzazione societaria per colmare il gap. Noi siamo sulla strada giusta, dobbiamo migliorare qualcosa come, per esempio, le strutture. I nostri obiettivi stagionali non sono cambiati: sappiamo di poter avere ancora qualche difficoltà".

FINE ALLE POLEMICHE - Sarri si esprime anche sul caso della settimana, ovvero la lite con Mancini. Queste le parole del tecnico napoletano: "Ho messo una sciarpa particolare perchè ho voluto mantenere una promessa contro l'omofobia. Di questa settimana mi è rimasta un po' di amarezza, ho commesso un errore e lo sto pagando".

 

M.D.A.




Commenta con Facebook