• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio-Chievo, Pioli: "Abbiamo un solo risultato. L'attacco sta facendo bene. Sul mercato..."

Lazio-Chievo, Pioli: "Abbiamo un solo risultato. L'attacco sta facendo bene. Sul mercato..."

Le parole del tecnico biancoceleste in conferenza stampa



23/01/2016 14:45

SERIE A LAZIO CHIEVO CONFERENZA PIOLI / ROMA - Nella giornata di domani, alle ore 15.00, la Lazio di Pioli sarà impegnata contro il Chievo. Ecco le parole del tecnico biancoceleste in conferenza stampa: "Una sconfitta è sempre una delusione. Mercoledì sera la squdra ha dimostrato d'essere all'altezza di un avversario fortissimo. Ora la testa deve tornare al campionato, essendo in ritardo".

VITTORIA - "Abbiamo un solo risultato utile e un obiettivo, ovvero disputare ogni gara da qui in avanti per vincere. Ci ricordiamo la prova dell'andata e il risultato".

ATTACCO - "Il nostro gioco si basa sull'intensità e l'aggressività. Voglio che i miei giocatori arrivino alla fine della gara stremati. Ho tre centravanti in squadra e scelgo di volta in volta il più adatto alla gara".

CATALDI - "Domani giocherà. E' un giocatore intelligente e con qualità. E' cresciuto molto e ora ha l'occasione per mettersi in mostra. Sono certo farà bene".

PANCHINA - "Non guardo mai indietro. Non mi sto basando sullo scorso anno. Nell'ultimo periodo abbiamo cambiato atteggiamento, così come prestazioni. Giochiamo meglio e in base a ogni gara faccio le mie scelte".

DIFESA - "Vedremo oggi qual è la situazione. Ieri Hoedt ha avuto un problema al ginocchio".

PAROLO - "E' una possibilità. Potrebbe tornare tra i titolari".

CENTRAVANTI - "Stanno facendo il loro dovere. Djordjevic ha fatto molto bene a Firenze, offrendo l'assist per Keita. Anche Matri e Klose si sono fatti trovare pronti. Certo la squadra può fare meglio in chiave offensiva".

CHIEVO - "Verrà qui a fare la partita. Dovremo farlo anche noi, puntando su velocità e precisione. Sarà importante sbagliare il meno possibile".

ADDIO - "Puntiamo a giocare in Europa anche nel prossimo anno. Non conta il futuro di Pioli, bensì il presente e il futuro del club".

MERCATO - "Su questo argomento ho un accordo con la società. Parlo soltanto con loro. Sanno quali sono le mie valutazioni".

L.I.




Commenta con Facebook