• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, sirene inglesi per Morata: c'è anche il Tottenham

Calciomercato Juventus, sirene inglesi per Morata: c'è anche il Tottenham

Gli 'Spurs' sarebbero sulle tracce dell'attaccante spagnolo per la prossima estate


Alvaro Morata ©Getty images
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

21/01/2016 15:46

CALCIOMERCATO JUVENTUS MORATA TOTTENHAM CAVANI / TORINO - Un'asistenza da gol che permane da tre mesi e mezzo. Neanche ieri sera contro la Lazio, Alvaro Morata è riuscito a ritrovare la via del gol con la maglia della Juventus. Tante buone giocate, tanto sacrificio per la squadra e un'ottima intesa con Zaza: ma senza la firma sul tabellino dei marcatori. Un aspetto, questo, che nel tempo comincia a pesare per un attaccante.

Dalla rete che non arriva, ai continui rumors di calciomercato attorno al futuro dell'attaccante spagnolo. Il 'ban' imposto dalla Fifa al Real Madrid, non permetterà ai 'Blancos' di esercitare già la prossima estate il diritto di recompra fissato a 30 milioni di euro. Nonostante ciò, Morata potrebbe ugualmente lasciare Torino, soprattutto se la 'Vecchia Signora' riuscisse a riportare in Serie A Edinson Cavani, da tempi non sospetti nei radar del calciomercato Juventus.

Le sirene per la punta classe '92 portano specialmente alla Premier League: dopo Arsenal e Liverpool, anche il Tottenham avrebbe mosso i primi passi per strapparlo in estate alla Juventus come riporta il portale 'Standard.co.uk'. Gli 'Spurs' avrebbero individuato infatti in Morata il tassello ideale per far coppia con Kane, o coprire il vuoto lasciato da un'aventuale partenza del Nazionale inglese, sempre richiestissimo dalle Big d'Oltremanica. Intanto, lo spagnolo pensa soltanto a spezzare l'incantesimo con il gol: il suo futuro a giugno, però, potrebbe essere lontano dall'Italia.




Commenta con Facebook