• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Spagna > TWITTER - Barcellona, Mascherano annuncia il patteggiamento della frode fiscale

TWITTER - Barcellona, Mascherano annuncia il patteggiamento della frode fiscale

Il giocatore blaugrana spiega tutto in una lettera


Mascherano ©Getty Images

21/01/2016 16:45

BARCELLONA MASCHERANO FRODE FISCALE PATTEGGIAMENTO CARCERE / BARCELLONA (Spagna) - Nella giornata odierna, in Spagna non si è fatto altro che parlare del patteggiamento di Javier Mascherano col Ministero delle Finanze spagnolo: il calciatore del Barcellona era accusato di frode fiscale ma, nel processo che si è svolto nel Tribunale di Barcellona, ha trovato un accordo per regolarizzare la sua posizione. Dopo la sentenza, l'argentino ha voluto divulgare una lettera di spiegazione attraverso il proprio profilo ufficiale Twitter

"Attraverso la presente voglio chiarire alcune questioni relative alle ultime notizie uscite su di me. 
Oggi ho trovato un accordo col Ministero delle Finanze, con giudizio approvato da tutte le parti. In questo modo, avendo risolto dal lato giuridico e con la sicurezza di aver regolarizzato la mia situazione fiscale, faccio una breve confutazione: quando stavamo negoziando il mio trasferimento al Barcellona, mi sono affidato ad un prestigioso studio fiscale spagnolo, con rinomati professionisti e dalla reputazione eccellente. Vista la mia situazione, mi hanno consigliato alcune strutture, il tutto in un quadro giuridico che mi è sempre stato garantito essere comune, trasparente ed a norma di legge. Sono stato consigliato da questi professionisti dal 2010 fino al 2014, quando ho poi deciso di cambiare studio, quando il mio problema non era più potenziale ma è diventato reale. 

I miei nuovi consiglieri mi hanno assicurato che ho pagato le tasse per tutti gli anni reclamati dallo Stato. Ora, finalmente, e dopo un’amara attesa, ho ottenuto questo accordo che mi porta serenità.

Sono un calciatore professionista, non ho una grande conoscenza di questioni fiscali e legali. Così mi appoggio a persone che possano gestire le questioni tecniche per me. Nel corso della mia carriera sono sempre stato una persona onesta e responsabile, nei confronti dei miei colleghi, dei club che ho rappresentato e dei Paesi in cui ho vissuto. Questa vicenda la considero un’esperienza in più che mi rafforzerà e mi renderà tranquillo con me stesso. Mi riservo la possibilità di azioni legali contro chi mi ha consigliato male, raccomandandomi qualcosa che non era giusto.
Cordiali saluti

Javier Mascherano”. 

D.G.




Commenta con Facebook