• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Calciomercato Fiorentina, il punto sulle trattative: Lopez bloccato, Rossi verso il Levante

Calciomercato Fiorentina, il punto sulle trattative: Lopez bloccato, Rossi verso il Levante

Tino Costa è preso; per Tello mancano solamente i dettagli, ma l'ufficialità pare prossima


Lisandro Lopez ©Getty Images
Omar Parretti (@omarJHparretti)

20/01/2016 15:15

CALCIOMERCATO FIORENTINA ROSSI LOPEZ ZARATE TELLO COSTA / FIRENZE - Il calciomercato della Fiorentina si muove a piccolissimi passi: Tino Costa c'è ed ha svolto anche il primo allenamento ai 'campini', è lui il primo colpo dei viola. E' in dirittura d'arrivo anche l'affare che potrebbe portare Cristian Tello (di proprietà del Barcellona) dal Porto ai viola con la formula del prestito con diritto di riscatto. Un esterno dalle spiccate doti offensive, che fornisce un'arma in più al tecnico Sousa ed in caso di riscatto anche una buona assicurazione sul futuro.

Affari quasi gratuiti per adesso, visto che il mercato della Fiorentina è low budget: non verranno fatti grandi colpi, per questo sembrerebbe da escludere (ma i colpi di scena possono sempre esserci) il ritorno di Stevan Jovetic dall'Inter. In stand by la trattativa per Lisandro Lopez, dato che il suo agente ha confessato di non avere incontri in programma a Calciomercato.it. Praticamente sfumato l'arrivo di Grassi destinato al Napoli, il centrocampista dell'Atalanta è un ottimo prospetto, ma come già detto i 'Gigliati' senza delle uscite pesanti (che non sono in programma) non possono investire i 7/8 milioni di euro richiesti. Rimane in sospeso la cessione di Giuseppe Rossi: il Genoa è stato superato dal Levante, come Calciomercato.it vi ha già raccontato in esclusiva, ma la sensazione è che nelle prossime ore si possa arrivare alla svolta decisiva. La situazione è chiara: il ragazzo vuole giocare, la Fiorentina al momento non gli può concedere la continuità che desidera, mentre altrove troverebbe gli stimoli e lo spazio giusti per lui.




Commenta con Facebook