• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Ausilio: "Se partisse Guarin arriverebbe un giocatore importante. Mancini..."

Calciomercato Inter, Ausilio: "Se partisse Guarin arriverebbe un giocatore importante. Mancini..."

Le parole del direttore sportivo nerazzurro sul mercato del club


Piero Ausilio ©Getty Images

19/01/2016 20:25

COPPA ITALIA NAPOLI INTER AUSILIO MANCINI GUARIN / NAPOLI - A pochi minuti dall'inizio della sfida di Coppa Italia tra Napoli e Inter, il direttore sportivo nerazzurro, Piero Ausilio, ha rilasciato queste dichiarazioni, affrontando soprattutto tematiche di mercato: "Guarin è ancora un giocatore dell'Inter. - ha dichiarato a 'Rai Sport' - C'è una trattativa in corso per lui, ma non si può parlare di trattativa chiusa fino a che non saranno firmati i documenti. In caso di partenza dovremo sostituirlo, perché ci sarà un buco da coprire" ha dichiarato Ausilio in merito alla trattativa che può portare Guarin via dall'Inter.

COPPA ITALIA - "Abbiamo sempre pensato fosse un trofeo importante, soprattutto quest'anno, con soli due fronti. Vogliamo dare il 100%, anche se la nostr aparte del tabellone non è semplice. Dopo una sconfitta e un pareggio vogliamo rifarci".

MERCATO - "Ferrero pare non voglia vendere nessuno. E' un osso duro, ma i giocatori che abbiamo in rosa sono in grado di competere per le zone alte della classifica. Qui nessuno ha mai parlato di scudetto, ma soltanto di ritorno in Champions League. Oltre a Guarin non ci sono altre trattative al momento, ma se dovessimo prendere qualcuno sarebbe un giocatore importnte. Potrebbe essere un centrocampista, o un attaccante esterno".

NAZIONALE - "Mancini è così bravo che è giusto sia nel mirino di club importanti e anche della Nazionale. E' però dell'Inter e speriamo di tenerlo a lungo". 

L.I.




Commenta con Facebook