• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Cavani-Psg è rottura: si cerca una via d'uscita

Calciomercato Juventus, Cavani-Psg è rottura: si cerca una via d'uscita

L'entourage del calciatore è alla ricerca di una soluzione per il Matador


Edinson Cavani ©Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

19/01/2016 14:16

CALCIOMERCATO JUVENTUS CAVANI PSG / PARIGI (Francia) - Fine della storia: tra Edinson Cavani e il Paris Saint-Germain si va verso il divorzio. Un amore mai sbocciato quello tra il 'Matador' e il club parigino e ora si è arrivato all'ultimo atto: come riferisce 'sportmediaset.it', l'entourage dell'attaccante uruguaiano sta lavorando per trovare una soluzione e sono attesi sviluppi. Per l'addio se ne parlerà a giugno, difficilmente il Psg, infatti, rinuncerà a un campione come l'ex Napoli a stagione in corso con pochi margini per trovare un sostituto all'altezza. Cavani non ha mai gradito il ruolo di secondo piano che vive sotto la torre Eiffel: troppo ingombrante la presenza di Ibrahimovic, fuori e dentro al campo dove l'uruguaiano è spesso costretto a posizionarsi sulla fascia per lasciare il centro al suo compagno. Una convivenza mal tollerata per i primi tempi e fino alla rottura che ci sarebbe stata nelle ultime settimane. 

La situazione intriga e non poco il calciomercato Juventus: i bianconeri fin dai tempi del Napoli hanno provato a prendere Cavani, senza mai riuscirci. Ora la rottura tra il calciatore e il Paris Saint-Germain è un invito a nozze per Marotta e Paritici, anche se i contorni economici dell'operazione sono tutt'altro che semplici da definire. 

Questo perché un bomber del calibro di Cavani sul calciomercato non può che ingolosire tutti i principali club d'Europa: ecco allora che in prima fila si trovano le inglesi Manchester City, United e Chelsea. Più facile per loro sborsare i nove milioni di euro d'ingaggio che il Matador percepisce ora a Parigi. Una cifra che la Juventus (e neanche l'Inter che pure è interessata al calciatore) difficilmente può sborsare, senza considerare poi il costo del cartellino che non sarà di certo molto contenuto. La caccia è partita, i bianconeri sono iscritti ma prendere il bersaglio grosso non sarà cosa semplice. 

 




Commenta con Facebook