• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Cassano: "Bravo Mancini, ma chi fa segnare Icardi? Scudetto a nerazzurri o Napoli"

Inter, Cassano: "Bravo Mancini, ma chi fa segnare Icardi? Scudetto a nerazzurri o Napoli"

Il talento barese: "Cassano di quattro cinque anni fa sarebbe perfetto per l'Inter di oggi"


Mauro Icardi © Getty Images
Marco Di Federico

19/01/2016 08:25

CASSANO INTER TIKI TAKA MANCINI NAPOLI / ROMA - Tra i tantissimi argomenti toccati da Antonio Cassano nel corso della trasmissione 'Tiki Taka', c'è stata anche la "sua" Inter e la rincorsa dei nerazzurri allo Scudetto. "Essendo interista tifo per l'Inter ma, visto che a Napoli c'è il mio amico Lorenzo Insigne, che è il più grande calciatore italiano in questo momento, se proprio non dovessero farcela i nerazzurri mi piacerebbe lo vincesse il Napoli", le sue parole.

MANCINI - "Il mercato non basta a occupare posizioni alte. Lui ha il merito di aver lanciato l'Inter in una posizione dove non mi aspettavo di vederla. Manca solo un giocatore capace di mandare in gol Icardi".

ICARDI - "Se l'Inter trova un giocatore che serve Icardi, lui la butta dentro, ora gli danno una palla ogni tre domeniche. Chi servirebbe? Cassano di quattro cinque anni fa sarebbe perfetto per l'Inter. Lavezzi è un altro giocatore esterno, non serve per Icardi".

HANDANOVIC - "È uno dei portieri più forti al mondo. Lui, la difesa e l’allenatore sono i punti fermi di questa squadra. Sono loro che fanno la differenza".




Commenta con Facebook