• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Frosinone > Frosinone, Stirpe: "Stellone non è il capro espiatorio. Servono rinforzi mirati"

Frosinone, Stirpe: "Stellone non è il capro espiatorio. Servono rinforzi mirati"

Il presidente conferma il tecnico gialloblu e annuncia movimenti sul mercato


Maurizio Stirpe (Calciomercato.it)

18/01/2016 21:36

MERCATO FROSINONE STIRPE STELLONE/ FROSINONE - Il presidente del Frosinone Maurizio Stirpe, ha voluto fare chiarezza sulle voci relative al possibile esonero di Roberto Stellone dopo la sconfitta contro il Torino, confermando il tecnico alla guida della formazione gialloblu: "Sarebbe ingeneroso e ingiusto trovare in Stellone il capro espiatorio per i risultati negativi delle ultime giornate - ha dichiarato Stipre ai microfoni di 'Ciociaria Oggi' - questa problematica per ora non esiste proprio. Ci sono altri correttivi per migliorare il rendimento della squadra. Se proprio dovete prendervela con qualcuno, preferisco lo facciate con me piuttosto che con il tecnico, quindi evitate il totoallenatore perché è davvero fuori luogo".

Parole chiare da parte di Stirpe che danno credito a quanto anticipato ieri da Calciomercato.it e conferma Stellone alla guida del Frosinone. Il presidente, oltre a porre fine alle voci sul possibile esonero, rilancia anche in chiave mercato: "Faremo operazioni in entrata e ad ogni arrivo corrisponderanno delle partenze. I nostri operatori di mercato sono già al lavoro per correggere ciò che va corretto. Occorrono rinforzi mirati: abbiamo il dovere di esprimere tutte le nostre potenzialità, il campionato è ancora lungo ed è nostra intenzione provarci fino alla fine".

S.F.




Commenta con Facebook