• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, una difesa in 'bilico': da Caceres a Barzagli, il punto

Calciomercato Juventus, una difesa in 'bilico': da Caceres a Barzagli, il punto

L'uruguaiano, il centrale della Nazionale ed Evra sono in scadenza di contratto


Barzagli e Jovetic © Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

18/01/2016 13:04

CALCIOMERCATO JUVENTUS CACERES BARZAGLI EVRA DIFESA / TORINO - La Juventus è di nuovo lì, a due passi dalla vetta, sempre più lanciata nella lunga rincorsa. Paulo Dybala è diventato il trascinatore di una squadra che, tolta la sfida col Carpi, affonda la sua forza in una fase difensiva impeccabile. E per questo motivo, durante questa sessione di calciomercato invernale, la dirigenza bianconera si concentra soprattutto dal centrocampo in avanti, mentre continua la linea verde mettendo le mani sui maggiori talenti italiani, come Rolando Mandragora.

Discorso diverso, invece, in ottica estiva. Tema caldo del calciomercato Juventus da qui alla fine della stagione sarà infatti il capitolo rinnovi, con ben tre elementi della linea arretrata bianconera in scadenza di contratto. Partiamo da Martin Caceres. Tornato in bianconero nel 2012, l'uruguaiano al momento non ha intenzione di rinnovare, alimentando così le voci sul possibile addio immediato. E le offerte non mancano, sia in Inghilterra dove piace al Liverpool, che soprattutto in Italia, dove si sarebbero informate anche Milan, Roma ed Inter. Allegri ha escluso la cessione a gennaio, ma il prolungamento appare comunque lontano. Diversa, invece, la situazione relativa a Patrice Evra. Anche il francese ex Manchester United è ormai agli ultimi sei mesi di contratto, ma ci sarebbero già stati i primi approcci per parlare di un nuovo accordo fino al 2017. Filtra sempre più ottimismo, infine, per Andrea Barzagli. La 'Vecchia Signora' non è intenzionata a fare a meno dell'esperienza del difensore campione del mondo nel 2006 e per lui si parla di un contratto di un anno con opzione per un'altra stagione. Probabile che, a 35 che compirà il prossimo 8 maggio, non sarà lui il titolare la prossima stagione. Ma con tanti giovani in rampa di lancio, Daniele Rugani su tutti, il progetto Juve ha ancora bisogno di lui.




Commenta con Facebook