• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli-Sassuolo, De Laurentiis: "La Juve è temibile. Barba, Soriano e Maksimovic..."

Napoli-Sassuolo, De Laurentiis: "La Juve è temibile. Barba, Soriano e Maksimovic..."

Il presidente partenopeo a tutto campo nella sala stampa del 'San Paolo'


Aurelio De Laurentiis ©Getty Images
Gennario Arpaia

16/01/2016 23:40

NAPOLI SASSUOLO DE LAURENTIIS / NAPOLI - Tris del Napoli al Sassuolo. Higuain trascina come sempre gli azzurri, adesso a +4 in classifica sull'Inter. Aurelio De Laurentiis è intervenuto a tutto in campo a fine gara in sala stampa, dove erano presenti anche gli inviati di Calciomercato.it: "Siete contenti? Abbiamo fatto un passo avanti, speriamo la Juve pareggi. Contento per Callejon. Quando giochi con squadre inferiori è sempre complicato - ha dichiarato il patron partenopeo - Sarri è una mia buona intuizione. I tifosi ci credono? Meno male! L'avversario da temere è la Juventus: lo dicono i risultati degli ultimi anni".

CALCIOMERCATO - "Il mercato è complicato, Barba è un buon giocatore, non mi dispiace; ma abbiamo già una squadra importante. I tifosi ci credono? Meno male! Quanto vale Higuain? Io una clausola gliel'ho messa, in lui ho sempre creduto. Con Zuniga solo un arrivederci. Tornare su Soriano che senso avrebbe? Non dobbiamo fare passi falsi nel mercato ora, anche perché i ricambi li abbiamo. Io ho dato la mia disponibilità; se si trova qualcuno, bene, altrimenti non ci facciamo problemi. Con Maksimovic ci siamo stancati in estate; se uno vale 10 e mi chiedi 25 vuol dire che non vuoi venderlo".




Commenta con Facebook