• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, ecco l'offerta per Soriano

Calciomercato Inter, ecco l'offerta per Soriano

I nerazzurri partono da 10 milioni più due di bonus per il centrocampista della Sampdoria


Roberto Soriano © Getty Images
Jonathan Terreni

16/01/2016 08:30

CALCIOMERCATO INTER OFFERTA SORIANO DODO RANOCCHIA SAMPDORIA / MILANO - Come già anticipato in esclusiva da Calciomercato.it l'Inter accelera per Roberto Soriano e presenta sul tavolo della Sampdoria la prima vera offerta economica nel calciomercato per tentare di abbassare le pretese del presidente blucerchiato Massimo Ferrero che non si muove dalla sua posizione in merito. Il patron doriano infatti è stato più volte categorico. Non vuole cedere il centrocampista azzurro che, se dovesse davvero partire, lo farà solo se qualcuno pagherà la sua clausola rescissoria fissato nel suo contratto pari a 15 milioni di euro. Come riporta il 'Corriere dello Sport' i nerazzurri sono convinti però che alla lunga un piccolo sconto potrà esserci. Partono dalla base di 10 milioni di euro più due legati ad eventuali bonus. Per il giocatore invece, con il quale non dovrebbero esserci troppe difficoltà a chiudere in tempi brevi, è già pronto un contratto da 2,5 milioni per i prossimi cinque anni.

Durante queste settimane in cui l'interesse dell'Inter per Soriano si è decisamente intensificato, si è parlato in più occasioni di possibili inserimenti nella trattativa di giocatori che non rientrano più nei piani nerazzurri come Ranocchia e Dodò ma al momento l'ipotesi resta difficile. Tra Ranocchia e la soluzione proposta non è scoccata la scintilla. I doriani si sono buttati intanto su altri nomi con il difensore che spera sempre nel Liverpool, destinazione più gradita. Anche Dodò non è convinto al cento per cento di un possibile prestito a Genova fino al termine della stagione e preferirebbe restare a giocarsi le sue chance in nerazzurro dopo il rientro dall'infortunio. Intanto il brasiliano non è stato convocato da Mancini per la trasferta di Bergamo contro l'Atalanta. Segnali che il mercato Inter sta facendo le sue valutazioni e che il tecnico di Jesi ha le idee chiare, almeno su chi deve uscire.

 




Commenta con Facebook