• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Galliani: "Praticamente fatti due acquisti". Su El Shaarawy e Cerci...

Calciomercato Milan, Galliani: "Praticamente fatti due acquisti". Su El Shaarawy e Cerci...

L'ad rossonero ha parlato all'ingresso della sede della Lega di Serie A


Galliani (Calciomercato.it)

15/01/2016 11:51

CALCIOMERCATO MILAN GALLIANI SU BALOTELLI E MENEZ / MILANO - In attesa di definire alcune cessioni, l'ad Adriano Galliani, ha parlato delle strategie del calciomercato Milan in entrata, ed in particolare di due calciatori: "Balotelli e Menez sono da considerare i nostri nuovi acquisti perché non hanno mai giocato - ha spiegato ai cronisti presenti all'ingresso della Lega Serie A - Anzi, Balotelli qualche partita l'ha fatta, ma non molte. Menez, che è stato il nostro capocannoniere dello scorso anno, invece non è mai sceso in campo. Promesse ai tifosi? Niente promesse. Il mercato è fatto di affari".

LUIZ ADRIANO - "Per andare in Cina ci vuole il visto e ci vorranno un paio di giorno per averlo", parole che confermanto quanto raccontato dalla nostra redazione. "Ci vuole solo un po’ di pazienza - ha proseguito Galliani - ma non ci sono problemi. Luiz Adriano è un buonissimo giocatore, ma anche senza di lui siamo coperti perché abbiamo Bacca, Niang, Balotelli, Menez e Boateng". Il brasiliano, inoltre, non è l'unico che potrebbe approdare in Cina: si parla anche di de Jong, altro giocatore al centro del calciomercato e con le valige in mano a Milanello.

EL SHAARAWY - Il discorso si è poi spostato su El Shaarawy, al centro di numerosi rumors negli ultimi giorni ed in bilico tra nuova cessione e possibile conferma: "E’ del Monaco e se lo deve tenere fino al 30 giugno a meno che non ci sia un accordo con noi. La trattativa con la Roma è bloccata. Stephan potrebbe tornare da noi se partirà Cerci, altrimenti no perché siamo tanti".

CERCI - Conclusione su Alessio Cerci, ormai ai margini del progetto di Mihajlovic"Noi abbiamo dato il nostro ok al suo trasferimento al Genoa, il giocatore è d’accordo e l’Atletico Madrid è assolutamente d’accordo. Non c’è però l’ok del fondo del Qatar (detiene una parte del cartellino del calciatore, ndr). E’ un loro diritto dire di no… Senza questo ok, Cerci resterà da noi".

D.G.




Commenta con Facebook