• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Empoli > Empoli, Corsi: "Saponara piace anche in Premier. Che errori con Zielinski e Paredes..."

Empoli, Corsi: "Saponara piace anche in Premier. Che errori con Zielinski e Paredes..."

Il patron del club toscano parla anche del futuro di Tonelli


Corsi, patron empolese © Getty Images

13/01/2016 12:07

EMPOLI CORSI SAPONARA TONELLI ZIELINSKI PAREDES / EMPOLI - Dopo l'annata sotto la guida di Sarri, l'Empoli continua a stupire l'Italia con un calcio offensivo e frizzante. Merito di Giampaolo, ma anche delle scelte della società toscana che da diversi anni sta portando avanti la politica del 'made in Italy'. "Il nostro obiettivo è  credere nei giovani e a monitorare con più attenzione le categorie inferiori. Basta prendere gli scarti dagli altri campionati - dichiara il presidente Fabrizio Corsi a 'La Gazzetta dello Sport' - Il Carpi non è in A per caso. E il Crotone continua a trasformare ragazzi di talento in potenziali stelle. Questo è il calcio che dobbiamo valorizzare. Provo tristezza nel vedere Antonio Conte la domenica in tribuna a seguire sfide dove in campo ci sono solo due-tre italiani. Dobbiamo ribellarci a questa realtà anche se, ormai, anche le proprietà stanno diventando delle multinazionali".

SAPONARA - Tanti anni alla guida del club azzurro, ma nessun dubbio nell'indicare quale sia stato il colpo che più lo ha reso orgoglioso: "Aver ripreso Saponara dopo la sua parentesi al Milan. Una scelta un po’ folle ma che ha pagato. Il ragazzo ad agosto tornerà in un grande club e stavolta non entrerà dalla porticina di servizio ma dal portone principale. Però c’è un dato clamoroso che vi regalo: le partite dell’Empoli quest’anno le vedono anche i dirigenti delle società di Premier League. E Saponara piace. Eccome se piace".

RAMMARICO ZIELINSKI-PAREDES - Il discorso si sposta poi su un altro big e due giovani che si stanno mettendo in luce al 'Castellani': "Tonelli? Se arriverà l’offerta giusta lo lasceremo libero. Non tradisco la parola data - ammette Corsi - Zielinski? Purtroppo il suo cartellino è dell’Udinese. E quello di Paredes è della Roma. Ho sbagliato io. Dovevo pretendere di inserire la possibilità di riscatto per i due talenti. Anche altissima". Infine svela quale sarà il futuro campione dell'Empoli: "La mezzala Picchi classe ’97. E’ un discendente del mitico Armando".

D.G.




Commenta con Facebook