• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Palermo > Palermo, Zamparini: "Ballardini si è fatto fuori da solo. Ecco quanto vale Vazquez"

Palermo, Zamparini: "Ballardini si è fatto fuori da solo. Ecco quanto vale Vazquez"

Il patron rosanero: "Non vado in Serie B, farò cinque acquisti a gennaio"


Maurizio Zamparini ©Getty Images

12/01/2016 22:14

MERCATO PALERMO ZAMPARINI BALLARDINI IACHINI SCHELOTTO VAZQUEZ/ PALERMO - Show di Maurizio Zamparini ai microfoni della trasmissione radiofonica 'La Zanzara' in onda su 'Radio 24': il patron del Palermo ha spiegato il recente esonero di Ballardini e la scelta di affidare la panchina a Schelotto, oltre che a parlare del futuro di Vazquez

BALLARDINI E IACHINI - "Ballardini si è cambiato da solo, si è suicidato, io non l'ho deligittimato, sono stati i risultati a farlo. Ho esonerato due allenatori dopo due vittorie, sarò ricordato per questo. Iachini non l'ho ripreso perché secondo me ha perso un po' di umiltà quando è arrivato ad un certo livello ed ha fatto la fine di Craxi, ma gli voglio bene perché è figlio mio".

VAZQUEZ - "Non vendo Vazquez a gennaio, a giugno vedremo. Può anche darsi che essendo un estimatore del nuovo allenatore Schelotto, decida di restare con noi. Quanto vale? Trenta milioni di euro. Su Dybala avevo ragione io. Mangiarmi le mani per lui? No, sono felice per la Juventus e per Dybala che a Natale si è ricordato di me e mi ha fatto gli auguri".

LOTTA ALLA SALVEZZA - "Non vado in B, è fuori discussione, penso di avere una buona squadra con gli innesti di questo gennaio. Prenderò cinque nuovi giocatori e spenderò una decina di milioni in tutto".

S.F.




Commenta con Facebook