• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, a centrocampo serve più qualità: ecco i nomi caldi

Calciomercato Inter, a centrocampo serve più qualità: ecco i nomi caldi

Mancini alla ricerca di un regista per migliorare la rosa


Roberto Mancini ©Getty Images
Mario D'Amiano (Twitter @mariodamiano93)

12/01/2016 14:47

CALCIOMERCATO SERIE A INTER MANCINI CENTROCAMPO FERNANDO MARIO SUAREZ / MILANO - Nonostante l'ottimo andamento in Serie A, l'Inter di Mancini sembra necessitare di alcuni accorgimenti. Se l'attacco è pieno di campioni pronti a regalare i tre punti in qualsiasi momento e la difesa è la meno battuta del torneo, qualcosa da migliorare a centrocampo c'è. Quando sono chiamati a gestire palla, infatti, i nerazzurri mostrano alcune pecche, come si evince dai pochi gol segnati. Fino ad ora, grazie a calci piazzati o a giocate di singoli, l'Inter è riuscita a vincere anche quando non lo meritava appieno. Tuttavia, per arrivare in fondo a un torneo così equilibrato, avere solo la miglior difesa del torneo (e, di contro, l'ottavo attacco) non può bastare: all'Inter di Mancini serve un regista. 

Anche Mauro Icardi ha sottolineato la necessità di un gioco più qualitativo che possa far arrivare più palloni agli attaccanti. Mancini, invece, si è spesso affidato alla quantità di Medel e Felipe Melo, adatti più a spezzare il gioco che a crearlo. E se si aggiungono alcune prestazioni altalenanti di Kondogbia, Guarin e Brozovic, ecco che pare ovvio cambiare qualcosa. La dirigenza sembra essersi accorta della necessità e proverà a porre rimedio sul mercato. Non è un caso che si sia pensato al ritorno di Pirlo o all'acquisto di un giocatore con caratteristiche simili. I nomi caldi, in questo senso, sono Fernando della Sampdoria e Mario Suarez, in uscita dalla Fiorentina.




Commenta con Facebook