• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, addio Garcia: Sabatini da Spalletti, si tratta! Ag. Mazzarri: "Se Pallotta..."

Roma, addio Garcia: Sabatini da Spalletti, si tratta! Ag. Mazzarri: "Se Pallotta..."

Giornata decisiva per il futuro del tecnico francese. Spalletti in pole-position per sostituirlo


Rudi Garcia ©Getty Images

11/01/2016 22:00

DIRETTA CALCIOMERCATO ROMA ESONERO GARCIA PALLOTTA SPALLETTI/ ROMA  - Ore febbrili in casa Roma: l'esonero di Garcia sembra sempre più vicino e si attende di capire quali saranno le mosse della dirigenza giallorossa. Calciomercato.it segue in tempo reale l'evolversi della vicenda.

ORE 23.05 - Roma-Spalletti: si tratta! Walter Sabatini infatti sta provando a convincere il tecnico ad accettare la proposta di un anno e mezzo, inizialmente declinata dal toscano, che punta ad un anno in più di contratto, come si apprende dalle ultime news. I giallorossi ci provano, tuttavia rimangono alcune perplessità riguardo al carattere dell'allenatore, ecco perché sono sempre in piedi le candidature di Bielsa e Sampaoli.

ORE 22.15 - Secondo quanto rivela 'Il Messaggero' nella propria edizione online, Walter Sabatini dopo l'allenamento odierno si sarebbe diretto verso la Toscana per un incontro con Luciano Spalletti. La candidatura dell'ex Zenit quindi torna a salire nuovamente, almeno stando a quest'ultima indiscrezione.

ORE 17.45 - Stando a quanto riportato da 'Pagine Romaniste', alcuni tifosi giallorossi avrebbero inviato un'email al DS a Sabatini per capire se ci fosse l'eventualità che si dimettesse qualora non fosse stato lui a scegliere il prossimo tecnico. Pronta la risposta del dirigente: “Non stanno così le cose. La scelta dell’allenatore la indirizzo comunque io. Le possibili dimissioni sarebbero da riferire ad altro, per esempio al decoro“.

ORE 17.23 - Andrea D'Amico, agente di Mazzarri, è intervenuto su 'Kiss Kiss Napoli' per parlare del possibile approdo del tecnico toscano alla Roma: "Sono a Miami in questo momento. Anche Pallotta? Se chiama, rispondo..."

ORE 14.53 - L'avventura di Rudi Garcia sulla panchina della Roma è ormai al capolinea. Si attende l'esonero del tecnico francese che dovrebbe arrivare entro la mattinata di domani.

Ore 14.00 - La volontà della Roma delle ultime ora è 'si cambia'. Pallotta, in prima persona, vuole un nuovo allenatore ed esonerare Garcia, maggiore colpevole - secondo la proprietà - dei pessimi risultati dell'ultimio periodo e reo di aver messo in discussione la scelta sul preparatore atletico. L'ostacolo che ha condizionato anche il 'non cambio' dei mesi scorsi è sempre lo stesso: la mancanza di alternative valide. Ma ora le valutazioni e i ragionamenti continuano: a Miami Pallotta e Baldissoni in conference call con Sabatini e gli altri dirigenti saranno costanti anche nel pomeriggio. I nomi sul tavolo, tra dubbi e perplessità sono sempre gli stessi: Spalletti, Bielsa e Sampaoli, con possibili ed attese new entry.

ORE 11.54 - Mentre si decide il suo futuro sulla panchina della Roma, Rudi Garcia vola a Zurigo dove parteciperà alla premiazione del Pallone d'Oro insieme ad Italo Zanzi e ad Alessandro Florenzi, in lizza per il 'Puskas Award'.

ORE 10.22 - Spunta una nuova candidatura eccellente alla panchina della Roma: è quella di Leonardo, brasiliano ex dirigente del Paris Saint-Germain che in Italia ha già allenato Milan e Inter. Sempre viva la pista Mazzarri, con l'agente che ha rivelato ai microfoni di Calciomercato.it di trovarsi a Miami, dove il Dg Baldissoni è volato per incontrare Pallotta

ORE 08.25 - Il presidente della Roma James Pallotta, ai microfoni di 'La Repubblica', si è espresso così in merito a Garcia: "Cambiare il tecnico per restituire la mentalità alla squadra? Sto per risolvere il problema".

Ore decisive per il futuro di Rudi Garcia sulla panchina della Roma, sempre più a rischio esonero. In pole position per il 'dopo Garcia' a Roma c'è Luciano Spalletti, che però chiede un contratto pluriennale. Da non sottovalutare le piste Bielsa e Sampaoli. 

S.F.




Commenta con Facebook