• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter-Sassuolo, Mancini: "Vincere 1-0 mi piace tantissimo. La Samp non cederà Eder"

Inter-Sassuolo, Mancini: "Vincere 1-0 mi piace tantissimo. La Samp non cederà Eder"

Il tecnico: "Di Francesco ha una squadra molto competitiva, sarà una partita in cui dovremo difendere molto bene"


Roberto Mancini ©Getty Images
Marco Di Federico

09/01/2016 11:00

INTER SASSUOLO CONFERENZA STAMPA MANCINI / MILANO - Roberto Mancini ha parlato questa mattina in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Sassuolo di tutte le ultime news Inter.

FORMAZIONE - "Io cerco di mettere in campo la squadra che in quella determinata settimana mi dia maggiori garanzie. - le sue parole - A me soddisfa il risultato, non importa chi gioca. Quando faccio la squadra non penso a chi ha giocato la settimana prima. Gioca chi merita. Domani ci saranno Handanovic, Miranda, Murillo, Medel e Perisic".

DIFESA - "In Italia se tu prendi meno gol di tutti, ed hai una squadra che li fa, e noi dobbiamo migliorare su questo, hai maggiori possibilità di rimanere nelle zone alte della classifica. Vincere 1-0 mi piace tantissimo, è fantastico fare parlare tanta gente...".

KONDOGBIA - "Finché non è calato fisiamente, ad Empoli ha giocato la sua migliore partita. Lui è in una fase molto buona, sarà sicuramente importante".

APPROCCIO - "In un campionato ci sta perdere delle partite, spero che la squadra abbia capito che per vincere serve non disperdere mai la concentrazione. Da oggi a domani pomeriggio. Se riusciamo a fare questo, si può vincere".

SASSUOLO - "Avevo detto che le prime tre sfide del 2016 erano molto importanti. Sono gare molto simili, non bisogna lasciare nulla per strada, serve sempre massima attenzione. Con la Lazio abbiamo perso per via di una disattenzione su calcio d'angolo. Il Sassuolo fuori casa gioca anche meglio che in casa. non gioca per difendere. Di Francesco ha una squadra molto competitiva, con ottimi attaccanti, veloci. Sarà una partita in cui dovremo difendere molto bene e concedere poco".

JUVENTUS - "È la squadra che incassa di più in Italia ed ha più chance di prendere i calciatori giovani sul calciomercato. Per me è una strategia giusta. Anche l'Inter, quando aumenterà il fatturato tornando in Champions, potrà farlo".

EDER - "Non credo che Inter e Samp si siano incontrati per lui. È un punto fermo per la Samp ed è difficile che lo possa cedere".




Commenta con Facebook