• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio, Candreva: "La maglia va onorata ogni volta che si indossa"

Lazio, Candreva: "La maglia va onorata ogni volta che si indossa"

L'esterno biancoceleste: "Sarei soddisfatto se tornassimo in Europa"


Candreva e Keita © Getty Images

08/01/2016 20:45

LAZIO CANDREVA PAROLO PIOLI LOTITO EUROPA LEAGUE/ ROMA - Antonio Candreva si è concesso ai microfoni di 'Lazio Style Channel' insieme al suo compagno di squadra Marco Parolo in una divertente intervista doppia, nel quale il numero 87 biancoceleste ha parlato di Pioli, Lotito e degli obiettivi di questa stagione. "Da bambino mi chiavanano 'er puzza' perché rosicavo sempre durante le partitelle con gli amici - ha rivelato Candreva - se non fossi riuscito a diventare un calciatore professionista, forse adesso sarei un elettricista. Un aggettivo per descrivere Lotito? Lavoratore. Pioli? Preparato. Il mio idolo da bambino era Kakà. A fine stagione mi riterrei soddisfatto se ruscissimo a tornare in Europa e io raggiungessi ancora la doppia cifra. La maglia della Lazio è importante, rappresenta una città come Roma ed è una maglia che bisogna onorare ogni volta che si indossa".

S.F.




Commenta con Facebook