• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-FIORENTINA

PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-FIORENTINA

Super-Ilicic trascina la viola. Nei rosanero si salva solo Gilardino


La seconda rete di Ilicic(Getty Images)
Giorgio Elia

06/01/2016 16:54

Ecco le pagelle di PALERMO-FIORENTINA:

 

PALERMO

Sorrentino 5 - Ha le sue responsabilità sul primo gol viola, non può nulla sul secondo. Compie una buona parata in avvio di ripresa su Kalinic.

Struna 4 - Sbaglia una quantità innumerevole di palloni in uscita, gioca spesso senza una logica e perde ogni duello con il duo Borja-Alonso.

Goldaniga 4 - C'è il suo marchio in negativo in tutte e due le reti del primo tempo subite dai rosanero. Prima si fa saltare con un tunnel da Ilicic spianando la via della rete, poi perde il pallone che porta lo sloveno alla conclusione per il 2-0. Giornata decisamente no. 

Andelkovic 4,5 - Con il pallone tra i piedi non sa mai cosa fare lanciando in avanti alla ricerca di maggior fortuna, in marcatura legge spesso male l'azione.

Lazaar 5,5 - Nel deserto prova a creare qualcosa cadendo a tratti in eccessi di personalismi. E' però uno dei pochi a provarci, puntando iul diretto avversario e creando gioco.

Hiljemark 5 - Lo svedese corre ma non riesce mai a lasciare il segno nella partita. Lo si vede soprattutto in occasione del calci da fermo, tutti di sua competenza. Dal 60' Gilardino 6,5 - Da apprezzare per la voglia di fare. Si batte contro i centrali avversaria e segna la rete che riporta in partita i suoi. 

Jajalo 4,5 - Gli viene chiesto di creare gioco e mettere ordine davanti alla difesa. Lui fa l'esatto contrario, mettendo spesso in difficoltà anche i compagni vicini con la sua imprecisione. 

Chochev 4,5 - Il bulgaro appare troppo timido e inghiottito dal centrocampo viola. Non vince un contrasto e cade in errori banali anche palla al piede. Dal 45's.t. Morganella 6 - Un paio di palloni spediti nell'area di rigore avversaria. Da una sua azione nasce la rete di Gilardino.

Brugman 5 - Sceglie il fioretto in un pomeriggio nel quale sarebbe servita solo la sciabola. Ha qualche buona intuizione, ma si ritrova spesso a galleggiare senza efficacia tra centrocampo e attacco.

Vazquez 5 - Non riesce praticamente mai ad entrare in partita. Gioca pochi palloni e cosi la squadra risente dell'assenza dal gioco del suo uomo più importante. Unico segno della sua presenza l'assist nel finale a Gilardino. Troppo poco per un giocatore del suo calibro. 

Trajkovski  4,5 - Schierato prima punta non la prende mai contro i centrali viola, facendo cosi diversi passi indietro rispetto alle ultime apparizioni del 2015. Dal 76' Quaison s.v.

All. Ballardini  5 - Non si capiscono alcune sue scelte inziali, una su tutte quella di mandare in panchina Gilardino unica prima punta in ornagnico. 

 

FIORENTINA

Tatarusanu 6 - Il Palermo non lo impegna e allora a farsi guadagnare la pagnotta di pensa Astori che rischia l'autogol di testa. 

Roncaglia 6 - Non corre particolari pericoli, bada sempre al sodo e si mostra lucido anche nella gestione del pallone.

Rodriguez 6 - Sfoggia un paio di interventi in scivolata con scelte di tempo perfette. Mezzo punto in meno per il calo di tensione nel finale che porta alla rete di Gilardino.

Astori 6 - Sempre attento ma rischia solo in un'occasione sfiorando l'autorete di testa e salvato da Tatarusanu. 

Bernardeschi 6,5 - Da esterno di destra rientra spesso sul suo sinistro costruendo buone trame di gioco con Ilicic. Spreca un buona occasione nel primo tempo, ma nel complesso si rende protagonista di una buona prova. Dal 71' Tomovic 6 - Lavora bene sull'out di destra, sorvegliando la sua zona di campo. 

Vecino 6,5 - Lavora più in copertura spingendosi ogni tanto in avanti, con inserimenti nell'area di rigore rosanero. E' però utile la sua azione in mezzo al campo a braccare i portatori di palla avversari. 

Badelj 6 - Concentrato in mezzo al campo e cattivo al punto giusto per far valere i suoi diritti nella zona nevralgica del campo. Ci prova da fuori senza fortuna. 

Alonso 7 - Lascia il solco sulla fascia sinistra senza dare tregua a Struna. Diversi i palloni messi in mezzo nell'area di rigore rosanero.

Borja Valero 7,5 - Con il pallone tra i piedi compone versi poetici in rima baciata. Fa venire il mal di testa a tutta la retroguardia avversaria e illumina sempre la manovra. Avrebbe meritato il gol.

Ilicic 8 - Torna nello stadio che lo ha fatto crescere in Italia ed esattamente come un anno fa, regala un dispiacere alla sua vecchia tifoseria. Incrementa la dose però in questo campionato, seglando una doppietta. Ingrato di classe. Dal 59' Blaszczykoski 7 - Un paio di buone accelerazioni in crescita e sotto il profilo della condizione, trova anche la rete nel recupero.

Kalinic 6,5 - Rende la vita impossibile a Goldaniga recuperando la sfera di gioco nel 2-0 di Ilicic. Da matita blu l'errore nel primo tempo a tu per tu con Sorrentino, ma comunque più che sufficiente il suo contributo. Dal 90' Pasqual s.v.

All. Sousa 7 - La sua squadra è uno spot per il calcio. Gioca bene, solida, con idividualità da far stropicciare gli occhi. Si vede la sua mano. 

Arbitro Damato 6 - Buona direzione di gara, nessun caso da moviola. 

 

TABELLINO 

PALERMO-FIORENTINA  1-3

PALERMO (4-3-1-2): Sorrentino; Struna, Goldaniga, Andelkovic, Lazaar; Hiljemark (dal 60' Gilardino), Jajalo, Chochev (dal 46' Morganella); Vazquez; Trajkovski (dal 76' Quaison), Brugman. A disp.: Colombi, Alastra, Pezzella, Rispoli, Toscano, Bolzoni, La Gumina, Djurdjevic. All. Ballardini

FIORENTINA (3-4-1-2): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori; Bernardeschi (dal 71' Tomovic), Vecino, Badelj, Marcos Alonso; Borja Valero, Ilicic (dal 59' Blaszczykowski); Kalinic (dal 90' Pasqual). A disp.: Sepe, Lezzerini, Tomovic, Gilberto, Suarez, Fernandez, Verdù, Rebic, Rossi, Babacar. All. Sousa

Arbitro: Damato

Marcatori: 13', 42' Ilicic (F), 77' Gilardino (P), 93' Blaszczykowski (F)

Ammoniti: 22' Struna (P), 34' Bernardeschi (F), 74' Badelj (F), 79' Morganella (P), 81' Brugman (P), 89' Borja Valero (F)




Commenta con Facebook