• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, 18esima giornata: Fiorentina, Napoli e Juventus alla caccia dell'Inter

Serie A, 18esima giornata: Fiorentina, Napoli e Juventus alla caccia dell'Inter

Il diciottesimo turno vedrà i nerazzurri ad Empoli inseguiti anche dalla Roma


Roberto Mancini © Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

06/01/2016 10:30

CALCIO SERIE A 18A GIORNATA INTER NAPOLI FIORENTINA JUVENTUS ROMA MILAN / ROMA - Il calciomercato ha aperto i battenti solamente lunedì ma si ferma tradizionalmente per lasciare spazio al calcio giocato. La Serie A, infatti, ha interrotto la pausa per le festività natalizie ed è tornata in campo per la 18esima giornata, la penultima del girone d'andata 2015/2016. Al 'Ferraris' di Genova ieri sera è andato in scena il 'Derby della Lanterna' (spettacoare 3-2 per la Sampdoria di Vincenzo Montella) Le news Serie A vedranno oggi scendere in campo tutte le altre squadre. Questo il programma: Udinese-Atalanta alle 12.30. Alle 15: Chievo-Roma, Juventus-Verona, Lazio-Carpi, Milan-Bologna, Palermo-Fiorentina e Sassuolo-Frosinone. Alle 18 Empoli-Inter, alle 20.45 chiude Napoli-TorinoEcco lo scenario della 18esima giornata della Serie A: Inter ad Empoli per la fuga inseguita da Fiorentina, Napoli, Juventus e Roma. Milan e Lazio a caccia di riscatto, che bagarre in zona retrocessione.


SCUDETTO: L'INTER PROVA LA FUGA. IL CALENDARIO SORRIDE A FIORENTINA, NAPOLI E JUVENTUS. LA ROMA...

Non è ancora terminato il girone d'andata ma la lotta scudetto è comunque ben circostanziata anche se mai avvincente come in questa stagione. A tirare il gruppo è l'Inter di Roberto Mancini, capolista a sorpresa ma con pieno merito. I nerazzurri sono impegnati sul campo dell'Empoli di Marco Giampaolo, una delle squadre più in forma della Serie A. I toscani hanno vinto 4 partite di fila battendo ogni record societario precedente (anche quelli di Maurizio Sarri). Icardi e compagni però mordono il freno: la sconfitta con la Lazio all'ultimo impegno del 2015 non è andata giù e la 'Beneamata' ora cerca immediato riscatto anche per provare ad avvicinare il titolo di campione d'inverno. Ad una lunghezza di distanza inseguono le due compagini che giocano, con ogni probabilità, il più bel calcio della Penisola: Fiorentina e Napoli. I viola di Paulo Sousa sono impegnati a Palermo (rosanero che vengono dalla sconfitta con la Sampdoria) e reduci dalla vittoria casalinga con il Chievo. Cercheranno il sorpasso così come lo cercherà il Napoli di Maurizio Sarri. I partenopei hanno sbancato Bergamo lo scorso 20 dicembre e affronteranno il Torino al 'San Paolo' sapendo già tutti i risultati delle dirette concorrenti. Occhio ai granata, però, che vogliono mettere fine ad un periodo così così. A tre punti dall'Inter c'è la Juventus di Massimiliano Allegri che ha messo in fila 7 vittorie consecutive ma che a Modena, contro il Carpi, ha fatto intravedere qualche scricchiolio. L'impegno casalingo con il Verona di Luigi Del Neri non è da sottovalutare e sarà importante anche per la lotta salvezza. Capitolo Roma: i giallorossi sono quinti a quattro lunghezze dalla vetta. Nulla è perduto ma la trasferta di Verona col Chievo non sarà certo semplice. I tre punti colti col Genoa prima delle feste fanno morale e Garcia sa di poter contare sulla fiducia del gruppo, anche se la panchina del francese rimane pericolosamente in bilico. 

MILAN E LAZIO VOGLIONO IL RISCATTO IN SERIE A. SASSUOLO E ATALANTA PER SOGNARE

Al momento Milan e Lazio sono le grandi escluse dalla lotta scudetto. I rossoneri di Sinisa Mihajlovic hanno vinto a Frosinone nell'ultimo turno ma non sono ancora riusciti ad avere la giusta continuità e finora il sesto posto non soddisfa la società. L'impegno di giornata è contro il Bologna del grande ex Roberto Donadoni, che cerca preziosi punti salvezza dopo la sconfitta interna con l'Empoli. Vuole riscatto anche la Lazio di Stefano Pioli che è in ripresa e il 20 dicembre scorso ha battuto a sorpresa l'Inter al 'Meazza'. I biancocelesti sognano una rimonta come quella dello scorso anno anche se la zona Europa League è comunque lontana. La gara dell' 'Olimpico' contro il Carpi, penultimo, deve essere il primo mattoncino del 2016 per andare in quella direzione. Milan e Lazio cercano riscatto, dunque, mentre Sassuolo ed Atalanta vogliono continuare a sognare. I neroverdi di Eusebio Di Francesco (sorpresa assoluta della stagione con una partita ancora da disputare) sfidano in casa il Frosinone terz'ultimo. I bergamaschi di Reja, reduci da due sconfitte consecutive, vanno ad Udine per sfidare il proprio passato: i bianconeri guidati da Stefano Colantuono.

18A GIORNATA SERIE A, IL PROGRAMMA DI OGGI

Udinese-Atalanta ore 12.30
Chievo-Roma ore 15
Juventus-Verona ore 15
Lazio-Carpi ore 15
Milan-Bologna ore 15
Palermo-Fiorentina ore 15
Sassuolo-Frosinone ore 15
Empoli-Inter ore 18
Napoli-Torino ore 20.45

Classifica: Inter 36 punti, Fiorentina 35, Napoi 35, Juventus 33, Roma 32, Milan 28, Sassuolo 27*, Empoli 27, Atalanta 24, Lazio 23, Sampdoria 23**, Torino 22*, Chievo 22, Udinese 21, Bologna 19, Palermo 18, Genoa 16**, Frosinone 14, Carpi 10, Verona 8.

*Una partita in meno
**Una partita in più




Commenta con Facebook