• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > I Craque del momento > I CRAQUE DEL MOMENTO - Villarreal, Bruno Soriano e la scoperta del vizio del gol

I CRAQUE DEL MOMENTO - Villarreal, Bruno Soriano e la scoperta del vizio del gol

Il centrocampista spagnolo protagonista delle ultime giornate della Liga


Bruno Soriano © Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

04/01/2016 15:55

I CRAQUE DEL MOMENTO VILLARREAL BRUNO SORIANO / VILLARREAL (Spagna) - Una carriera intera a far legna, piazzato davanti alla difesa per recuperare e smistare palloni, poi di colpo la scintilla: alla soglia dei 32 anni Bruno Soriano si è scoperto bomber. Tredici gol in più di duecento partite nella Liga, poi l'esplosione: tre reti negli ultimi due incontri, a cavallo tra il 2015 e il 2016 che hanno regalato sei preziosi punti al Villarreal. Una trasformazione improvvisa, un boom che ha permesso alla formazione di Marcelino di volare al quarto posto in classifica, a una sola lunghezza dal Real Madrid, e che suona anche come un messaggio anche per il Napoli, prossimo avversario in Europa League.

SORIANO GIUSTIZIERE - Che questa sarebbe stata una stagione speciale, Soriano lo ha capito presto: è il 20 settembre del 2015 quando proprio lui che non ha certo il compito di fare gol, realizza per il Villarreal la rete numero 800 nella Liga. Una segnatura a suo modo storica che premia la fedeltà di chi ha vestito nella sua carriera una sola maglia, quella del 'Sottomarino giallo'. Il rigore trasformato contro l'Athletic Bilbao non è però rimasto episodio isolato. Soriano si è ripetuto altre tre volte, proprio nelle ultime due uscite della squadra di Marcelino che, anche grazie ai gol del centrocampista, ha infilato ben cinque vittorie consecutive scalando la classifica del campionato spagnolo. A questo si aggiunge una curiosità: in questa stagione a ogni gol di Soriano è corrisposta una vittoria del Villarreal. Insomma un vero e proprio giustiziere per gli avversari. 

UN'OCCASIONE REAL - E che Soriano sia un calciatore di alto livello non sono solo le recenti statistiche: il 31enne centrocampista spagnolo è stato spesso accostato al Real Madrid, anzi 'raccomandato'. Lo stesso Soriano lo ha svelato nel corso di un'intervista: "Sergio Ramos per anni ha fatto il mio nome alla dirigenza". Una 'segnalazione' in piena regola, come si direbbe oggi, che però non ha dato i suoi frutti: Bruno ha continuato a vestire la maglia gialla del Villarreal e ora ha scoperto anche il vizio del gol. 




Commenta con Facebook