• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Calciomercato, Pastorello: "El Shaarawy-Roma ha un suo perché. Candreva? A giugno..."

Calciomercato, Pastorello: "El Shaarawy-Roma ha un suo perché. Candreva? A giugno..."

Il noto agente fa il punto sulle trattative 'calde' del campionato italiano


Stephan El Shaarawy © Getty Images

04/01/2016 08:49

CALCIOMERCATO SERIE A INTERVISTA A FEDERICO PASTORELLO SU IL MESSAGGERO / ROMA - L'edizione odierna de 'Il Messaggero' propone una lunga intervista all'agente Federico Pastorello, protagonista 'annunciato' del calciomercato Serie A invernale. Calciomercato.it vi propone i passaggi salienti dell'intervista sul futuro di Giuseppe Rossi, Antonio Candreva, Samir Handanovic, Stephan El Shaarawy e Morgan De Sanctis.

GIUSEPPE ROSSI - "L'agente è Andrea Pastorello. Io ho curato il passaggio  alla Fiorentina e sto aiutando tutte le parti a trovare la soluzione ottimale. Può giocare in qualsiasi squadra ed è giusto che vada via per recuperare la forma. Alla fine dell'anno faremo tutte le valutazioni. Giuseppe ha i tifosi nel cuore. Italia o estero? E' il calciatore internazionale per eccellenza, lui non ha problemi a giocare qui o altrove. A molti ho suggerito Giuseppe perché rappresenta una grande opportunità. Lui cerca un progetto che gli permetta di lottare ogni partita per una maglia da titolare".

CANDREVA - "Antonio ha un contratto per altri 2 anni e mezzo con la Lazio ed è un punto di riferimento per la sua squadra. Le richieste dei club nazionali ed internazionali fanno sempre molto piacere, ma Antonio è concentrato al 100% sulla Lazio. Lui ora vuole restare. Ogni calciatore, tuttavia, vive un inizio e una fine nel proprio club. E' possibile che a fine stagione chieda di andare via".

EL SHAARAWY - "L'agente è il fratello Manuel, io mi sono occupato del trasferimento al Monaco e ora collaboro per trovare una soluzione. E' impensabile che non giochi con continuità. Fa gola a tanti e ci sono diverse trattative avviate. La Roma è una considerazione che può avere un perché avendo il club giallorosso venduto un calciatore nel ruolo di esterno. Dovreste chiedere a Sabatini se è davvero interessato. Stephan cerca un progetto che lo valorizzi".

DE SANCTIS - "Morgan sta molto bene, ha ancora un paio di anni nelle gambe. Può dare il suo contributo per le partite di qualità e allungare la sua stupenda carriera. E' un aiuto costante, un vero leader che vedo ancora come giocatore nella Roma".

HANDANOVIC - "Il rinnovo con l'Inter è una formalità, abbiamo definito praticamente tutto".

 

S.D.

 




Commenta con Facebook