• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, non solo il regista: Allegri ripensa ad Isco

Calciomercato Juventus, non solo il regista: Allegri ripensa ad Isco

Il 23enne fantasista spagnolo gioca dall'estate 2013 al Real madrid


Isco ©Getty Images
Marco Di Federico

04/01/2016 07:30

CALCIOMERCATO JUVENTUS ISCO BANEGA GUNDOGAN / TORINO - C'è di nuovo Francisco Román Alarcón Suárez, noto semplicemente come Isco, nel mirino del calciomercato Juventus. Perché i bianconeri restano sì al ricerca del regista, con Ilkay Gündogan del Borussia Dotmund che è il primo nome sulla lista di Marotta, ma il flop Hernanes - e l'assenza prolungata di Pereyra - potrebbe portare i bianconeri anche a ridare la caccia a quel trequartista che in estate non è arrivato.

La mancanza di un vero fantasista in rosa ha costretto Allegri a stravolgere il suo 4-3-1-2, passando prima al 4-3-3 e poi all'attuale 3-5-2, con il quale la Juventus è tornata a fare paura a tutta la Serie A. Ma le notizie che arrivano dalla Spagna impongono di tenere alta l'attenzione su quanto accade a Madrid sul fronte trequartista. Come scrive oggi il 'Corriere dello Sport', i rapporti tra Isco e Rafa Benitez sono infatti ai minimi storici e, nei sei mesi che conducono ad Euro 2016, il 23enne spagnolo non vuole più stare soltanto in panchina, dove si è accomodato pure ieri per tutti i 90' della sfida pareggiata 2-2 al 'Mestalla' contro il Valencia.

In tutto 12' in campo nelle ultime tre gare: un segnale forte di come l'ex Malaga non rientri nei piani di Benitez. Può rientrare invece in quelli della Juventus se le condizioni del calciomercato lo consentiranno: il primo obiettivo di Allegri resta infatti un centrocampista centrale o un regista, ma Isco gli piace molto e lo aveva cercato con insistenza anche l'estate scorsa. Lo spagnolo interessa al Milan di Sinisa Mihajlovic ma soprattutto al Manchester City dell'allenatore Pallegrini, che è al momento l'avversario più scomodo per la Juventus, tanto da avere già pronti 35 milioni di euro.




Commenta con Facebook