• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, interesse dall'Olanda per De Guzman. Su Insigne...

Calciomercato Napoli, interesse dall'Olanda per De Guzman. Su Insigne...

Gennaio sarà un mese molto impegnativo per gli azzurri, in campo e fuori


Lorenzo Insigne © Getty Images
Luca Incoronato (@_n3ssuno_)

02/01/2016 18:13

CALCIOMERCATO NAPOLI INSIGNE DE GUZMAN HENRIQUE SORIANO ZUNIGA GOMES HENRIKSEN KLAASSEN / NAPOLI - Il mercato Napoli di gennaio si preannuncia molto caldo, sia sul fronte delle entrate che delle uscite. La rosa di Sarri è composta da alcuni giocatori che non hanno mai visto il campo, come ad esempio Henrique, De Guzman e Zuniga, e il loro futuro, al netto di eventuali accordi soddisfacenti, sarà lontano dalla piazza partenopea. 

Dopo il presunto 'scontro' con la società, dovuto al mancato addio nella finestra di mercato estiva, De Guzman sembrava tornato nel mirino del Bournemouth. La sua situazione è però tutt'altro che vicina a un qualsiasi tipo di risoluzione, dal momento che pare rientri negli interessi di altri due club, entrambi olandesi, ovvero Vitesse e PSV. Un possibile ritorno a csa per lui dunque, che dal 1999 (Giovanili) al 2010 ha vestito la maglia del Feyenoord. 

Quasi 'scontato' anche l'addio di Henrique, che potrebbe far ritorno in Brasile. Fluminense e Flamengo si contendono il difensore del Napoli, che non ha mai trovato spazio in squadra, e non avrebbe dunque ragione di restare. 

Molte incertezze invece sul futuro di Zuniga, ormai considerato un fuori rosa nella piazza partenopea. Il Napoli vorrebbe cederlo, magari inserendolo in una trattativa come quella per Soriano, ma non mancano le difficoltà in tal senso. Il legale di Ferrero, Romei, ha infatti rilasciato dichiarazioni alquanto chiare sia su di lui che su Strinic. Soriano era già stato vicino a vestire la maglia azzurra nello scorso calciomercato, ma tutto saltò per mancanza di tempo, con il giocatore che, sostengono voci di mercato, attese a lungo la chiamata di Mihajlovic al Milan. Il cartellino di Zuniga o Strinic potrebbero aiutare ad abbassare le pretese di Ferrero, che per il proprio centrocampista chiede 15 milioni di euro.

Questa soluzione italiana però consentirebbe a Sarri di avere il prima possibile un rinforzo a centrocampo, completando il quadro di titolari e riserve in questo reparto, con Soriano che andrebbe ad affiancare Allan, Jorginho, Valdifiori, Hamsik e David Lopez. Ovvi i vantaggi dell'avere un giocatore che conosce benissimo il gioco della serie A, limitando i tempi di ambientamento. Tutt'altro discorso sarebbe infatti l'eventuale arrivo di un giocatore come Gomes del Valencia o Henriksen dell'AZ Alkmaar. Il Napoli pare ci stia provando per entrambi, con Klaassen, altro obiettivo, che non lascerà il club olandese prima dell'estate. 

Il Napoli dovrà però fare attenzione anche a possibili tentativi di strappare alcuni dei gioielli della rosa da parte di importanti club europei. L'ottimo lavoro di Sarri ha esaltato le doti di molti calciatori azzurri, come ad esempio Insigne, che pare finito nel mirino dell'Arsenal. Difficilmente però De Laurentiis accetterà di privarsene.




Commenta con Facebook