• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Frosinone > Frosinone, Pavlovic: "Troppi gol presi? Stiamo lavorando per capire come migliorare"

Frosinone, Pavlovic: "Troppi gol presi? Stiamo lavorando per capire come migliorare"

Il terzino svizzero: "Possiamo salvarci. Nuovo modulo? Può darci stabilità"


Daniel Pavlovic (Calciomercato.it)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

02/01/2016 11:33

FROSINONE CONFERENZA STAMPA PAVLOVIC SERIE A/ FROSINONE - Giornata di conferenza stampa in casa Frosinone, dove Daniel Pavlovic ha incontrato i giornalisti in vista della sfida che vedrà i gialloblu di Stellone incontrare il Sassuolo di Eusebio Di Francesco che arriva dopo le sconfitte rimediate contro Palermo, Chievo e Milan: "Non è facile dire cosa dobbiamo cambiare. Durante la settimana analizziamo sempre tutto con il mister, sicuramente bisogna migliorare e dare sempre il massimo nella seconda parte del campionato".

PROBLEMI IN DIFESA - Frosinone peggiore difesa della Serie A: colpa di errori individuali? "Sono d'accordo sul fatto che il Frosinone prenda troppi gol, lo sappiamo e stiamo cercando di capire con il mister come migliorare sotto questo punto di vista. Sicuramente bisognerà limitare gli errori individuali".

NUOVO MODULO - "Se stiamo già provando il 3-5-2 in allenamento? Sì, lo stiamo provando, è un modulo più stabile soprattutto sulle fasce laterali. Sarà il mister a decidere come giocare, noi dobbiamo pensare solo a dare il nostro meglio".

PERICOLO SASSUOLO - "Il Sassuolo è un'ottima squadra, giocano un buon calcio, corrono molto e sono migliorati tanto rispetto alla prima parte del campionato. Sarà sicuramente una gara difficile per noi ma cercheremo di non farci trovare impreparati".

SALVEZZA - "Credo che ce la faremo a salvarci, dobbiamo solamente migliorare delle cose nell'atteggiamento alla partita, ma abbiamo la possibilità di salvarci e restare in Serie A".

KRAGL - "E' arrivato a Frosinone da soli tre giorni ma la prima impressione è molto buona, Kragl è un ottimo giocatore e potrà sicuramente darci una grande mano".




Commenta con Facebook