• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Dybala: "Che salto da Palermo a Torino. Tevez? Non è facile..."

Juventus, Dybala: "Che salto da Palermo a Torino. Tevez? Non è facile..."

L'attaccante di Allegri analizza il suo 2015


Paulo Dybala ©Getty Images
Luca Incoronato (@_n3ssuno_)

01/01/2016 10:55

JUVENTUS DYBALA ARGENTINA TEVEZ / TORINO - Quella in corso è una stagione fondamentale per la carriera di Dybala, chiamato all'esame Juventus, che di certo non sta fallendo. Il compito di sostituire Tevez non è dei più semplici, ed ecco il commento dell'attaccante argentino sul suo momento: "Sono in uno dei club più grandi al mondo. - ha dichiarato a 'Espn' - Il salto dal Palermo è stato enorme, e di certo non mi sarei aspettato di giocare per la Juve al tempo dell'Instituto de Cordoba. Qui le aspettative sono altissime, e inoltre non è facile sostituire Tevez. In classifica siamo riusciti a risalire, grazie al tecnico e al lavoro di squadra. Siamo inoltre agli ottavi di Champions, e devo dire grazie ai miei compagni, che mi hanno aiutato".

ARGENTINA - "La prima volta con la maglia della Nazionale è stato emozionante. Se gioco per l'Argentina però non devo essere 'tifoso'. Ammiro Messi, è un giocatore incredibile".

2016 - "Spero di continuare così, e che sia un anno molto buono. Lavoro per crescere, e so che alla Juve ogni match lo si gioca per vincere. Non era così al Palermo".




Commenta con Facebook