• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Calciomercato, il ritorno di El Shaarawy: Juventus, Fiorentina, Genoa. A chi serve?

Calciomercato, il ritorno di El Shaarawy: Juventus, Fiorentina, Genoa. A chi serve?

L'attaccante italiano non sarà riscattato dal Monaco e tornerà al Milan, per essere girato altrove


Stephan El Shaarawy ©Getty Images

30/12/2015 19:25

CALCIOMERCATO EL SHAARAWY MONACO MILAN JUVENTUS FIORENTINA GENOA / FIRENZE - Senza giri di parole: Stephan El Shaarawy ha deluso nelle sue 24 presenze nel Monaco e adesso è già pronto a tornare nel nostro campionato durante il prossimo calciomercato. Pessima notizia per il Milan che contava sui 13 milioni di riscatto pattuiti con i monegaschi, che tuttavia hanno detto no grazie. Nel contratto il riscatto automatico scattava alla 25esima presenza stagionale, disdetta insomma per i rossoneri che non avranno il proprio bottino, ma anzi si vedranno tornare in casa un 'Faraone' da dirottare altrove. Il calciomercato Serie A in questo senso sembra scoppiettante: Juventus, Fiorentina e Genoa sono già state accostate all'attaccante; a chi farebbe più comodo?

JUVENTUS - Per un giocatore che più di tutto deve ritrovare la continuità, il posto da titolare e la fiducia arrivare alla Juventus in questo momento non è il top. Se davanti fa fatica a trovare spazio Alvaro Morata, il discorso non sarebbe diverso per l'azzurro ed è difficile che Allegri lo veda come esterno a tutta fascia in un 3-5-2. Più chances eventualmente in un tridente offensivo, ma anche in questo caso dovrebbe far fuori uno tra Dybala e Cuadrado.

FIORENTINA - Sarebbe utile invece alla causa di Paulo Sousa alla Fiorentina, ma il suo arrivo è necessariamente vincolato all'addio di Giuseppe Rossi (almeno in prestito) e poi passare da un giocatore da recuperare ad un altro, seppur per motivi diversi, non è poi così furbo. Dietro l'unica punta viola però potrebbe davvero ben figurare grazie sia alle doti tecniche che alla disposizione al sacrifico: a Firenze si corre anche in attacco e lui lo fa bene.

GENOA - Infine il ritorno alle origini, l'ipotesi se vogliamo più romantica: El Shaarawy che veste di nuovo il rossoblu per il classico nuovo inizio. Potrebbe svoltare la stagione dei liguri, ma qui l'ostacolo più grande è senza dubbio il prezzo: Preziosi non sborsa una cifra come quella che servirebbe per prendere il classe '92, ma se parte Perotti chissà se non ci sarà questa 'follia'.

O.P.




Commenta con Facebook