• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, agente Thiago Motta: "Impossibile che lasci il PSG"

Calciomercato Inter, agente Thiago Motta: "Impossibile che lasci il PSG"

Dario Canovi ha parlato così del suo assistito a 'Radio Sportiva'


Thiago Motta ©Getty Images
Jonathan Terreni

30/12/2015 10:26

CALCIOMERCATO INTER AGENTE THIAGO MOTTA CANOVI / MILANO - Intervenuto questa mattina sulle frequenze di 'Radio Sportiva' l'agente di Thiago Motta, Dario Canovi, ha parlato così del suo assistito facendo anche un punto generale sul calciomercato e sul nostro campionato: "E' impensabile che Thiago lasci il Paris Saint-Germain. Impossibile al momento vederlo con un'altra maglia. Ha ancora il contratto per l'anno prossimo e lui è un giocatore imprescindibile per Blanc, troppo importante nell'economia della squadra e un senatore dello spogliatoio assieme a Ibrahimovic, Thiago Silva e Matuidi. Lavezzi? Credo che siano soddisfatti di lui. Per un eventuale cessione se ne riparlerà in estate quando gli scadrà il contratto. Lì sono più tranquilli che da noi. Non c'è fretta di rinnovare il contratto anni prima e se uno vuole andarsene lo lasciano partire come giusto che sia". In estate il figlio di Dario Canovi, Alessandro, nell'entourage di Thiago Motta aveva fatto il punto sull'italo-brasiliano, affermando che il giocatore ha sempre fatto scelte di cuore nella sua carriera.

CAMPIONATO - Una suggestione del mercato Inter è quella che porta a Pirlo anche se l'azzurro non pare intenzionato a lasciare gli Stai Uniti: "Vedo un campionato apertissimo che si giocherà fino alla fine. Un colpo potrebbe spostare gli equilibri. Pirlo ad esempio darebbe qualcosa in più all'Inter. E' una lotta apertissima e sarà un mercato frizzante anche se difficilmente si muoveranno grandi nomi a gennaio. Chi ha i campioni se li tiene e per le cose grosse se ne riparlerà in estate".

ELSHA - Canovi poi parla così a proposito di El Shaarawy: "Se il Monaco non gli fa fare le presenze necessarie per il suo riscatto vuol dire che non è convinto in pieno delle sue prestazioni. Lui vuole giocare per non perdersi l'Europeo. E' uno dei talenti migliori del nostro calcio ma ha bisogno di esprimersi".

 




Commenta con Facebook