• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, altra porta in faccia per Perotti: 'no' del Genoa

Calciomercato Roma, altra porta in faccia per Perotti: 'no' del Genoa

Offerta troppo bassa dei giallorossi per l'esterno ed adesso si valutano le alternative: interessa Lens


Diego Perotti ©Getty Images
Omar Parretti (@omarJHparretti)

28/12/2015 18:36

CALCIOMERCATO ROMA GENOA PEROTTI LENS / ROMA - La partenza di Juan Iturbe lascia una slot libera nell'attacco della Roma e la dirigenza vuole colmare questo vuoto con un innesto di primo livello. Le prestazioni dell'ex Verona hanno deluso, e Walter Sabatini sa bene che al momento attuale non è concesso un altro errore in sede di calciomercato. Serve un elemento pronto da subito e che conosca bene la Serie A, ecco perché si è fatta spazio la candidatura di Diego Perotti, già molto gradito ai giallorossi. Sull'argentino è forte la concorrenza di Inter e Milan che da mesi sono segnalate sul giocatore, seppur non siano ancora riuscite a strapparlo al Genoa che chiede almeno 10 milioni di euro.

Da registrare oggi un nuovo tentativo della Roma per l'esterno ed una nuova risposta negativa dei liguri: l'offerta dei giallorossi è stata giudicata troppo bassa. In giornata, l'agente di Perotti Paolo Palermo è arrivato in Italia per accompagnare Izzo, altro giocatore da lui rappresentato.  Perotti è seguito da vicino dai giallorossi, ma il direttore sportivo dei capitolini sta valutando  anche Jeremain Lens del Sunderland, visto come un'alternativa. Il calciomercato Roma quindi ruota attorno ad un giocatore in grado di svariare sul fronte d'attacco, insomma un vero e proprio sostituto di Iturbe per il quale si è preferito monetizzare. 

Perotti è comunque un esterno diverso, meno contropiedista e meno forte fisicamente, ma senza dubbio più tecnico e dotato di visione di gioco, un po' come lo Iago Falque arrivato proprio dal Genoa pochi mesi fa. Rapidissimo invece l'olandese ex Dinamo Kiev che dopo anni vissuti da promessa autentica al PSV ha scelto l'Ucraina e successivamente è approdato nella Premier League, dove però non ha particolarmente impressionato fino ad ora.




Commenta con Facebook