• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Marotta e il dubbio Berardi

Calciomercato Juventus, Marotta e il dubbio Berardi

Il Tottenham tenta l'assalto all'attaccante. Ipotesi 'recompra' per i bianconeri


Domenico Berardi © Getty Images

26/12/2015 16:13

CALCIOMERCATO JUVENTUS BERARDI TOTTENHAM GABBIADINI SASSUOLO / TORINO - Non è di certo una novità che la Juventus faccia molta attenzione ai giovani italiani, mantenendo sempre alta la percentuale di giocatori nostrani nelle proprie fila. In questa stagione hanno trovato posto nell'ampia rosa di Allegri Rugani e Zaza, ma sono tanti i giocatori di prospettiva di proprietà della Juventus o semplicemente opzionati. 

Uno di questi è Domenico Berardi, gioiellino del Sassuolo classe '94. Un potenziale fenomeno in vista della sua decisiva consacrazione. Il club conosce bene il suo potenziale, e sarebbe disposto a cederlo soltanto dietro il pagamento di 35/40 milioni di euro. 

Una cifra decisamente alta, che si adatta però al livello delle squadre interessate, come ad esempio il Tottenham. Una concorrente temibile per la Juventus, che potrebbe però approfittare del diritto di 'recompra' fissato a 25 milioni. Uno 'sconto' notevole, seppur la valutazione resti alta. 

Ad ogni modo pare improbabile che Berardi resti ancora un anno a Sassuolo, ma i bianconeri dovranno decidere se liberare o meno per lui uno slot in attacco, dove attualmente militano Mandzukic, Dybala, Morata e Zaza. A distanza di 1 anno si ripropone dunque un 'caso Gabbiadini'.




Commenta con Facebook